Nelle scorse settimane abbiamo visto un particolare plama widget denominato Daisy il quale offriva un semplice launcher circolare per avviare velocemente le nostre applicazioni preferite.
Gnome Pie è un nuovo Launcher per Ubuntu il quale è ispirato al famoso add-on di World of Warcraft chiamato OPie, anche se secondo me ha molta somiglianza anche con Daisy per KDE.
Funzionalità principale di Gnome Pie è quella di avviare velocemente le nostre applicazione preferite, il tutto utilizzando un Launcher circolare a scomparsa molto performante e personalizzabile.
Supporta il nuovo GTK3 e quindi possiamo utilizzarlo anche su Unity e  Gnome Shell ci permette non solo di aggiungere le nostre applicazioni preferite ma offre molti temi per adattarlo al meglio al nostro desktop. Inoltre Gnome Pie permette anche altre utili funzionalità come per esempio la possibilità di gestire la finestra attiva oppure comandare il nostro player audio o video pur sempre mantenendo la classica forma circolare.

Il progetto è appena alla prima release 0.1 quindi sicuramente nei prossimi rilasci troveremo molte nuove funzionalità

Per installare Gnome Pie su Ubuntu 11.10 – 11.04 basta semplicemente digitare da terminale

sudo add-apt-repository ppa:simonschneegans/testing

sudo apt-get update

sudo apt-get install gnome-pie

una volta installato avviamo Gnome Pie dal nostro Dash, all’avvio troveremo solo il collegamento nel nostro pannello il quale ci permette di personalizzare l’applicazione, per avviare Gnome Pie basta utilizzare la combinazione di tasti Ctrl+Alt+A per avviarlo. Mentre se clicchiamo su Ctrl+Alt+B troveremo il launcher con i comandi per fa finestra attiva o il nostro player multimediale.

Home Gnome Pie

No more articles