Una notizia che non farà di certo piacere a tutti noi amanti del mondo del pinguino, difatti dopo aver l’attacco al sito Kernel.org è arrivata la notizia che anche i portali ufficiali della Linux Foundation sono stati attaccati. 
Infatti la Linux Foundation ha annunciato di esser stati  hackerati il giorno 8 settembre sia dal sito ufficiale LinuxFoundation.org che nei propri domini Linux.com  e sembrerebbe legato anche all’attacco al sito Kernel.org
I danni riscontrati dall’attacco non sono ancora stati quantificati e nemmeno le motivazioni che possono portare a fare tutto questo.

Un’attacco ai siti principali Linux non è da sottovalutare, sarà ma forse a qualcuno il successo che sta riscuotendo Linux in questi anni può dar fastidio, magari a qualche azienda. Peccato per loro dato che fermare o far danni ad un sito per loro può esser semplice ma fermare l’ideologia di Linux e  del software libero è pressoché impossibile. 
Nell’immagine la home del sito linuxfoundation.org con l’annuncio dell’attacco ricevuto.
No more articles