Se utilizzate da diversi mesi Ubuntu molto probabilmente avrete aggiornato il Kernel ossia il nucleo del nostro Sistema Operativo il quale ci permette di fornici u processi in esecuzione sull’elaboratore un accesso sicuro e controllato all’hardware
Il Kernel viene aggiornato su Ubuntu per correggere eventuali bug, sono in casi particolari viene aggiornato alla versione successiva, di norma viene mantenuto stabile.

Se vediamo che il Kernel aggiornato funziona perfettamente possiamo rimuovere la versione precedente come avviamo segnalato in questa guida.
Se però abbiamo molti Kernel nella nostra Distribuzione rimuovere uno ad uno tutti i Kernel inutilizzati può diventare un lavoro lungo e monotono.
Da oggi possiamo rimuovere tutti i Kernel tranne quello in esecuzione tramite un semplice script. 
Lo script rimuoverà tutti i Kernel presenti nella Distribuzione mantenendo quello avviato al momento del lancio dello script. I Kernel rimossi logicamente non saranno più presenti nemmeno nel Grub.

Utilizzare questo Script ha dei riscontri Pro e Contro da non sottovalutare.

PRO Rimuovere i vecchi Kernel ci permette di recuperare spazio nella nostra Distribuzione di avere un Grub con 1 solo Kernel e quindi pulito senza più quell’elenco lungo che molto spesso ci crea solo confusione.
Contro – Può succedere che per qualche aggiornamento o altro il nostro Kernel abbia dei problemi, possiamo quindi avviare la nostra Distibuzione con il Kernel precedente e verificare il problema se però sono stati tutti rimossi dovremo correggere il problema utilizzando per esempio una Distribuzione Live e quindi l’operazione di ripristino diventerà molto più complessa.
Ricordo quindi di verificare che il Kernel che state usando non abbia problemi se è cosi potete procedere alla rimozione degli altri Kernel.
Per rimuovere tutti i Kernel tranne quello in esecuzione su Ubuntu o Debian basta semplicemente avviare il terminale e digitare:
wget http://dl.dropbox.com/u/964512/misc/rmkernel

chmod +x rmkernel

./rmkernel

ci verrà chiesta la password una volta completata l’operazione possiamo riavviare la nostra Distribuzione e potremo notare la rimozione di tutti i Kernel inutilizzati.
  • Molto interessante questo software. Io ho un problema ch3e potrebbe essere collegato: all’avvio non mi riconosce l’ultimo kernel installato. Come posso rimuoverlo?

    • puoi rimuovere uno solo kernel alla volta c’è il collegamento con la guida precedente nell’articolo

  • Riccardo Maganza

    Ubuntu Tweak fa anche questo ma aggionge molti più funzioni.
    Mi pare che l’abbiate già recensito!

    • no
      Ubuntu Tweak non rimuove i kernel ha la funzione purge per ripristinare le applicazioni come da default

      • Aniello Luongo

        Ubuntu Tweak rimuove i kernel che non sono in uso,basta andare su pulitore pacchetti,pulisci kernel e pulisci configurazione.

  • Girolamo Aloe

    ma perchè non basta un sudo apt-get auoremove e se c’è roba inutilizzata, tra cui anche i kernel vecchi, questi vengono rimossi?… io ricordo che funziona benissimo.

    • autoremove rimuove i pacchetti inutilizzati
      il kernel anche se vecchio rimane sempre utilizzabile
      ti nelle mie distibuzioni non li rimuovo mai tanto non sono quei 100mb che fanno la differenza

      2011/8/5 Disqus

      • Girolamo Aloe

        non lo so… ma a me è capitato + volte di vedere kernel vecchi rimossi tramite autoremove ed anche tramite il Janitor di Ubuntu.

      • Girolamo Aloe

        Vedo che il sistema mantiene solo 3 Kernel, i + vecchi non ci sono +, vengono rimossi.

        • si il kernel 3 non lo rimuove
          lo stavo appunto aggiungendo all’articolo

  • ma sei sicuro che rimuova tutti i kernel tranne quello in esecuzione?
    l’ho modificato cosi con un echo, e stampa:

    apt-get -y purge linux-headers-2.6.38-10 linux-headers-2.6.38-10-generic linux-headers-2.6.38-10-generic-pae linux-headers-2.6.38-8 linux-headers-2.6.38-8-generic-pae linux-image-2.6.38-10-generic-pae linux-image-2.6.38-8-generic-pae linux-source-2.6.38

    e tra quelli che dovrebbe cancellare compare anche quello in esecuzione…..

    uname -rv
    2.6.38-10-generic-pae #46-Ubuntu SMP Tue Jun 28 16:54:49 UTC 2011

    • sicuro al 100% non rimuove gli rc del 3.0.0 per un problema di numerazione per il resto rimuove tutti tranne quello in uso
      lo script lo rileva con un semplice uname -r

  • Naigel

    Premetto che sono un giovane pollo di linux quindi sicuramente la colpa è la mia ma a me ha rimosso anche il kernel in uso, in pratica riavviando partiva il test della memoria… ho ripristinato il grub ma non mi vedeva nient’altro che il test della memoria con il risultato che ho dovuto reinstallare tutto… mannaggia a me e quando non sto buono 😀

    • non è che hai cambiato qualcosa allo script o fatto qualcosa d’altro
      lo testato su 4 pc e ha rimosso i kernel senza problemi
      e lasciato quello che stavo utilizzando,

  • CosaPossiamo AncoraSopportare

    ragazzi aiutatemi…mi ha cancellato il kernel in uso…
    come devo fare ora????

  • Battagliese Giuseppe

    scusate tutti chiedo,chiarimenti a quando so ragazzi è pericoso disistallare i kernel,io so che vengono impegnati due kernel,per cui attenzione a quello che si
    fà.
    Eppure(mi rivolgo a roberto)sarebbe semplicissimo risolvere il problema,basterebbe
    disistallare tutti i kernel al di fuori di quei due più recenti,bloccati con catenaccio e
    disisttallabili solo come root,chiaramente il catenaccio sopra si sposterà su ogni
    nuovo kernel che verrà caricato.

No more articles