Eccoci qua a parlare di una notizia che interessa non solo noi amanti del pinguino ma tutti quanti, ossia internet
Ormai nel 2011 internet è diventato un bene indispensabile che non possiamo viverci senza, quasi come l’acqua il gas e l’elettricità eppure in questa “povera” Italia sembra che non sia proprio cosi.
Difatti in Italia la parola internet, per chi è al governo, o è un’affare per cui far soldi oppure semplicemente serve per prenotare appuntamenti con le Escort o meglio ancora con qualche Trans dato che ultimamente va anche di moda.
Eppure se in altri paesi del mondo si punta a dare a tutti la possibilità di avere la banda larga in Italia tutto questo rimane ancora un sogno.

Il problema non me lo sono inventato io lo dice sopratutto la gente, inoltre di recente è stato pubblicato un “dossier sullo stato d’internet” realizzato da Akamai con il quale possiamo notare che l’Italia è il primo paese europeo con il maggior numero di connessioni lente ossia la vecchia 56kb o ISDN (ricordo che siamo nel 2011) una connessione che ben 16 paesi su 23 hanno abbandonato.
Come indicato dai principali paesi europei la connessione considerata necessaria è di 2Mbps la quale in questa classifica l’Italia è al 14 posto (sempre su 23), però più la connessione comincia ad aumentare ed ecco che ritorniamo al baratro difatti per le connessioni veloci superiori a 5Mbps (per esempio in Olanda ben il 57% naviga superiore a questa velocità) siamo al 22esimo posto su 23.
Cosa vuol dire tutto questo? Che internet in Italia e semplicemente un schifo!
Ma come è possibile parlare di voglia si innovazione quando ci sono ancora aziende che utilizzano connessioni a 56Kb? Come si può parlare in Tv che l’Italia sta  migliorando quando si spendono soldi in inutili guerre, sprechi senza senso quando invece dove realmente serve non viene stanziato nemmeno un 1 centesimo! 
E’ possibile che in Italia nessun partito parli di migliorare e portare almeno una connessione internet decente a tutti se non quello di un Comico?

S’incazzano perfino quello dello spettacolo perché gli tagliano i fondi perché non ci incazziamo anche noi per avere una connessione internet decente?

Cosa bisogna fare perché tutto questo non sia più solo un sogno? Prendere il treno per l’Olanda? Ma   visto come stanno andando le ferrovie italiane è meglio partire a piedi proprio come sta andando avanti l’Italia in questi anni…a piedi mentre gli altri stanno andando con la Ferrari!

Secondo voi cosa serve per migliorare questa indecente situazione.
Cosa si può fare?

No more articles