Primi Passi con Debian Squeeze – I Repository Ufficiali

12
24
Debian

Appena terminato di installare Debian come potete notare tra le prime procedure da effettuare troviamo sicuramente l’aggiornamento e l’installazione delle applicazioni da noi preferite.

Tutto questo è possibile grazie ai repository ossia l’archivio dove sono raccolti i pacchetti Debian (per la stragrande maggioranza dei casi in un server online) costantemente aggiornato.

Una delle prime cose da fare è impostare i repository conforme l’utilizzo che ne vogliamo fare, in questo articolo vedremo come impostare i repository stable ossia per mantenere costantemente aggiornata Debian Squeeze con aggiornamenti dedicati al migliorarne la stabilità e sicurezza.

Debian (come per Ubuntu) non aggiorna i pacchetti presenti in nuove versioni ma li mantiene corretti da eventuali bug (può succedere un aggiornamento di versione solo in alcuni casi sopratutto per migliorarne la sicurezza).

In questo articolo vedremo come aggiungere i principali repository su Debian Squeeze, io di solito utilizzo come mirror it.debian.org anche se sono disponibili molti altri per conoscerli tutti basta consultare questa pagina.

Per aggiungere / inserire i principali repository su Debian Squeeze basta avviare il terminale e digitare:

su
gedit /etc/apt/sources.list

e inserire

## Debian Stable

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main
#deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main

## Debian Contrib

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main contrib
#deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main contrib

## Debian Contrib Non Free

deb http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main contrib non-free
#deb-src http://ftp.it.debian.org/debian/ stable main contrib non-free

salviamo e aggiorniamo la nostra Distribuzione con un semplice

apt-get update
apt-get upgrade

Nei prossimi giorni vedremo anche gli altri repository (Testing, Sid, ecc)