Che lo strapotere Linux sia sempre più evidente bene o male tutti ormai l’abbiamo capito, ma che tra queste ci sia anche Microsoft questa è davvero una bella novità.

Difatti Bing il famoso motore di ricerca di casa Microsoft utilizza niente meno che server Linux!

Ma come è possibile che un’azienda che realizza un Sistema Operativo (e che si fa pagare per utilizzarlo) usi per i propri servizi un Sistema Operativo Libero?
Questo vuol dire che ormai l’azienda Microsoft ha finalmente capito che se per i Desktop è ancora lei che detta legge nei Server le cose cambiano e non poco.
Difatti per poter riuscire a fornire risultati soddisfacenti ed ottenere buoni risultati di scalabilità con BingMicrosoft si appoggia sulla famosa rete di server Akamai.

Per chi non lo sapesse la rete di server Akamai è utilizzata da moltissime aziende, tra queste anche da Apple, la quale per ottenere grande scalabilità e sopratutto a costi contenuti usa nei propri server sistemi operativi Linux.

Ed ecco quindi il motivo che quando andiamo a vedere che server usa Bing esce la bella scritta Linux.

Possiamo verificarlo semplicemente collegandoci a questa pagina e vedrete che mr.Bing usa Linux e non Microsoft Server!

La stessa cosa vale anche per Apple basta andare in questa pagina.

No more articles