Tre lettere e un birillo colorato, di quelli che ci aiutano a districarci nel traffico o ci indicano la giusta traiettoria da seguire per evitare problemi, e questo programma ha sempre tenuto fede a queste semplici ma efficaci presupposti.
La sua parola  d’ordine “aprire ogni file multimediale e farlo nei migliori dei modi possibili” il suo aspetto immutato negli anni una semplicità che ha resistito alle lusinghe di ogni tentativo di modifiche, il suo far parte di noi come di un conoscente che anche a Natale si ricorda dei saluti indossando scherzosamente un cappellino sulla sua icona. La parte che sempre mancava era la sua capacità di diventare anche un organizzatore di file, fino a poco tempo fa eravamo noi a cercare i file e lui si preoccupava di aprirli. Da un po’ di tempo è apparsa la modalità “scaletta” che ci mostra i contenuti del nostro PC e li visualizza organizzati in video musica e immagini.

Al solito però resta la sua volontà di stupirci e credo, come si può vedere dall’immagine, ci riesce molto bene. Credo anche che la possibilità di occuparsi da solo di tutto quello che riguarda la voce Multimediale non sia molto lontana.

Fausto
No more articles