Fedora

Google Earth è un famosissimo programma che genera immagini virtuali della Terra utilizzando immagini satellitari, fotografie aeree e dati topografici memorizzati in una piattaforma GIS. Google Earth non consente solamente di visualizzare le informazioni, ma consente anche al singolo utente di immettere delle informazioni aggiuntive che vengono visualizzate dal programma e che possono essere condivise con gli altri utilizzatori del programma sparsi per il pianeta.

Con questa semplice guida vedremo come installare Google Earth su Fedora

Installare Google Earth su Fedora è semplicissimo, inoltre avremo sempre disponibile l’ultima versione, basta semplicemente aggiornare la nostra Distribuzione per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

Per Fedora 32bit

cd
wget https://dl-ssl.google.com/linux/direct/google-earth-stable_current_i386.rpm
su
yum install google-earth-stable_current_i386.rpm

Per Fedora 64bit

cd
wget https://dl-ssl.google.com/linux/direct/google-earth-stable_current_x86_64.rpm
su
yum install redhat-lsb.i386
rpm -ivh google-earth-stable_current_x86_64.rpm

Fedora

Se avete problemi con i font occorre installare i font Microsoft per farlo basta consultare questa semplice guida


Home Google Earth

No more articles