Arch Linux

Su Ubuntu possiamo creare e condividere i nostri progetti grazie a Launchpad applicazione web che ci offre gli strumenti di supporto per mantenere, gestirli, migliorarli. Per esempio lffl aggiunge, grazie a Launchpad, dei PPA i quali contengono i pacchetti non contenuti nei repository ufficiali Ubuntu o applicazioni aggiornate e chiunque utente può utilizzarli aggiungendoli nella propria distribuzione oppure copiandoli nei propri PPA.
Come molti avranno notato se amiamo avere applicazioni sempre aggiornate o non presenti nei repository ufficiali molto spesso avremo decine di repository aggiunti a quelli ufficiali nella nostra Distribuzione.

Con Arch Linux invece tutto questo non succede perché al posto di migliaia di repository se ne creato uno solo denominato AUR (Arch User Repository).

AUR è un repository sostenuto dagli utenti di Arch Linux realizzato per creare e  scambiare pacchetti tra la comunità e per aiutarne lo sviluppo, inclusi i pacchetti del repository (community). In poche parole se per Ubuntu vogliamo un’ applicazione non presente nei repository Ubuntu dobbiamo aggiungere PPA mentre con Arch basta una per tutte. Inoltre se abbiamo un progetto nostro da condividere basta veramente poco per aggiungerlo in AUR e condividerlo con tutta la comunità.
Su AUR sono presenti oltre 30.000 pacchetti, offre una semplice homepage con la quale possiamo ricercare la nostra applicazione con estrema facilità.

Se voglio installare un’applicazione presente su AUR come devo fare?

Semplicissimo, possiamo o scaricare il file PKGBUILD oppure utilizzare Yaourt

 Arch Linux

Per installare un’applicazione da PKGBUILD per prima cosa controlliamo che la nostra Distribuzione abbia installato base-devel per farlo avviamo il terminale e digitiamo:

pacman -Sy  base-devel

ora siamo pronti scarichiamo il file PKGBUILD e da terminale digitiamo (non da root)

makepkg -s

confermiamo, il processo scaricherà le dipendenze e ci creerà il pacchetto della nostra Applicazione richiesta e questo punto non occorre far altro che installarla digitando da root:

pacman -U applicazione.pkg.tar.xz 

Inoltre per facilitarci tutto questo è stato realizzato Yaourt

Yaourt  (Yet AnOther User Repository Tool) è una pacman avanzato realizzato dalla comunità, il quale accede direttamente al database di AUR facendo si che possiamo installare, compilare e gestire i pacchetti presenti in AUR con estrema facilità.
Con Yaourt non dovremo più scaricare nessun  PKGBUILD perché la procedura sarà completamente automatizzata.

Esempio, ho notato un’ applicazione su opendesktop o in altri siti, mi piacerebbe provarla, basta semplicemente avviare il nostro terminale e digitare yaourt nome-programma se l’applicazione è presente in AUR ci verrà segnalata (le applicazioni sono moltissime e sempre molto aggiornate) basta confermare ed ecco la nostra applicazione installata. Contenti dell’applicazione possiamo votare la nostra soddisfazione tramite aurvote.

Per installare Yaourt basta semplicemente avviare il terminale da root e digitare:

nano /etc/pacman.conf

e aggiungere

Per i686

[archlinuxfr]
Server = http://repo.archlinux.fr/i686

Per x86-64

[archlinuxfr]
Server = http://repo.archlinux.fr/x86_64

salviamo e installiamolo con un semplice

pacman -Sy yaourt

a questo punto

se vogliamo cercare e installare un programma basta digitare:

yaourt nome-programma

Per aggiornare il database

yaourt -Sy

Per conoscere tutte i comandi di yaourt basta digitare:

yaourt -h

Per maggiori informazioni vi consiglio le pagine del Wiki di AUR e Yaourt in italiano

No more articles