Ubuntu 11.10

Appena terminato l’UDS di Budapest ed arrivano le prime conferme che vedremo ad ottobre con l’arrivo del nuovo Ubuntu 11.10 Oneiric Ocelot. Notizia ufficiale è l’utilizzo di LightDM come Display Manager. Il nuovo LightDM, che sostituirà il GDM, offre una miglioramento nella velocità di esecuzione dato che non richiede l’utilizzo dell’intera sessione Gnome, inoltre supporta più greeter e quindi possiamo utilizzare lo stesso display manager anche su derivate come Kubuntu, Xubuntu e la nuova Lubuntu.
Possiamo utilizzarlo con più di uno scenario e aggiunge il supporto per XDMCP e multihead. LightDM lavora su un codebase molto più semplice il quale richiede circa 5000 righe di codice invece delle 50000 richieste dal “vecchio” GDM

In questa pagina troverete ne note del nuovo LightDM

VIA | webupd8
No more articles