In uno dei vecchi post vi avevamo già segnalato la difficoltà nell’inserire tutto ciò che si vorrebbe (aggiungiamo al già sostanzioso elenco – forse- Python 3 e -sicuramente- Deja-Dup e otteniamo già 20 MB di spazio da trovare). Sembra che ci siano parecchie soluzioni possibili, tra cui:
– Togliere i duplicati dalle icone di sistema
– Cancellare gli sfondi, scaricabili successivamente da internet
– Diminuire i language pack nel CD, anche questi scaricabili da internet
– Non distribuire moduli di QT e LibreOffice non necessari

Tutte le soluzioni pensate dagli sviluppatori di Ubuntu sono reperibili su Launchpad (in inglese)
Vi segnalo comunque un interessante strumento, che forse conoscete già: Ubuntu Customization Kit, un progetto che – tra gli altri – ha uno sviluppatore italiano nel team. UCK vi permetterà di personalizzare la vostra distribuzione, scegliendo i pacchetti da caricare su CD/DVD. In questo modo tutti possono farsi la propria distribuzione secondo le proprie necessità. È però necessario scaricare comunque un’immagine ISO CD dal sito di Ubuntu.
  • PatrisX

    Ogni sei mesi si ripropone la solita storia: togliere qui e là per rientrare in 700MB. Di cosa hanno paura? che se passano al dvd perdono una fetta di potenziali utenti? Se lo dicono loro…..

  • Maria Teresa Boessneck

    Provato con Ubuntu 11.04 Unity 2D
    Seguito le istruzioni del link 
    http://fabrizioballiano.net/2010/09/02/ucks-ppas-now-available/
    da voi segnalato. 

    Da terminale :

    sudo add-apt-repository ppa:uck-team/uck-stable
    sudo apt-get update
    sudo apt-get install uck 

    in gestione programmi si trova  uck e si lancia direttamente ;
    seguire le facili istruzioni per personalizzare i pacchetti di lingue che ci interessano (nel mio caso it e en) . Ci vuole un collegamento internet ovviamente e un file iso di ubuntu da qualche parte (io l’avevo su un disco esterno da 160 GB collegato ad una porta usb) e circa 5,5 GB di spazio libero nella directory home. 

    Tutto funziona automaticamente. Ho impiegato circa 30 minuti con linea umts su chiavetta wind, ma il collegamento internet dura pochissimo; la maggior parte del tempo viene utilizzata dal programma per le conversioni e le riscritture. 
    Alla fine ho trovato un file  livecd.iso  personalizzato in una cartella indicatami dal programma stesso.

    dimensione finale 40 MB in meno di quello originale scaricato dalla rete e cioe’ 645,7 MB circa

    Eccellente esperienza. 

    Provare per credere e si puo’ anche testare immediatamente seguendo le istruzioni.

No more articles