In uno dei vecchi post vi avevamo già segnalato la difficoltà nell’inserire tutto ciò che si vorrebbe (aggiungiamo al già sostanzioso elenco – forse- Python 3 e -sicuramente- Deja-Dup e otteniamo già 20 MB di spazio da trovare). Sembra che ci siano parecchie soluzioni possibili, tra cui:
– Togliere i duplicati dalle icone di sistema
– Cancellare gli sfondi, scaricabili successivamente da internet
– Diminuire i language pack nel CD, anche questi scaricabili da internet
– Non distribuire moduli di QT e LibreOffice non necessari

Tutte le soluzioni pensate dagli sviluppatori di Ubuntu sono reperibili su Launchpad (in inglese)
Vi segnalo comunque un interessante strumento, che forse conoscete già: Ubuntu Customization Kit, un progetto che – tra gli altri – ha uno sviluppatore italiano nel team. UCK vi permetterà di personalizzare la vostra distribuzione, scegliendo i pacchetti da caricare su CD/DVD. In questo modo tutti possono farsi la propria distribuzione secondo le proprie necessità. È però necessario scaricare comunque un’immagine ISO CD dal sito di Ubuntu.
No more articles