Ubuntu Linux

Per chi si occupa di grafica saperà benissimo quanto sia fondamentale la scelta dei colori.
Per farlo abbiamo bisogno di bilanciare nel modo corretto l’aspetto visivo, evitando colori troppo sgargianti rispetto ad altri, o poco visibili, sempre rispetto a tutto il contesto, ovviamente tutto ciò può anche essere fatto ma sempre secondo un criterio logico e mai a caso.
Per aiutarci in tutto questo è stato creato SwatchBooker.
SwatchBooker è una semplice applicazione per creare, gestire e convertire una tavolozza di colori.
Permette di importare ed esportare tavolozze dei principali formati quali Adobe aco, acb, act, ase, acf, bcf, clr, AutoCAD acb, ColorSchemer cs, Corel cpl, xml (X5), GIMP gpl, ICC named colors profiles, OpenOffice.org soc, QuarkXPress qcl (+cui), RAL bcs, RIFF pal, Scribus xml, VivaDesigner xml e Xara jcw.

Inoltre SwatchBooker permette di importare le tavolozze direttamente online dai principali siti come ColorCharts.org, Digital Colour Atlas Lab, ICI Dulux sRGB, Pantone CMYK, sRGB, Lab, RAL sRGB.

Ubuntu Linux

Per installare SwatchBooker su Ubuntu 11.04 Natty, 10.10 Maverick e 10.04 Lucid basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare

download Ubuntu 11.04 Natty i386/amd64

download Ubuntu 10.10 Maverick i386/amd64

download Ubuntu 10.04 Lucid i386/amd64

Ubuntu Linux

Possiamo installare SwatchBooker anche tramite i PPA LffL Natty, Maverick e Lucid Extra per farlo basta consultare questo articolo

Home SwatchBooker

No more articles