Gpick

Quante volte abbiamo voluto un testo o parte di un immagine dello stesso colore di un’altra magari trovato in rete o su un documento. Se vogliamo avere lo stesso colore identico di un’altro oggetto o testo è indispensabile utilizzare un ColorPicker. Presente in moltissime applicazioni come per esempio Gimp o online ci permette puntando il “pennino” di ricavare il codice HTML, RGB ecc.
Gpick  è un semplice ColorPicker specifico per ambienti desktop Gnome con il quale possiamo gestire i colori con molta facilità. Grazie a Gpick  avremo a disposizione i più diffusi formati di colore come HTML, RGB, HEX, HSB/HSV, e HSL.
Selezionando un colore di partenza e, a seconda delle impostazioni, è possibile calcolare una serie di colori affini: quelli complementari, analoghi (con diverse soglie), più scuri, più chiari, triadici e così via. Sul colore scelto è anche possibile agire su parametri quali luminosità, saturazione ed angolo di luce.
Inoltre molto utile anche la funzionalità con la quale, selezionando un colore RGB, è possibile calcolare quello più prossimo su scala CMYK oppure Web-safe.

Gpick

Gpick permette di importare da Inkscape/Gimp Palette (*.gpl) e Adobe Swatch Exchange (*.ase) ed esportare in Inkscape/Gimp Palette (*.gpl) e Adobe Swatch Exchange (*.ase) e Alias/WaveFront Material (*.mtl)

Gpick è già presente sui repository ufficiali Ubuntu e Debian, per installarlo basta da terminale digitare:

sudo apt-get install gpick

Gpick

Gpick è disponibile anche per Microsoft Windows in questa pagina troveremo i link per il download

Home Gpick

  • RobertoCalabrese

     Innanzitutto complimenti per il sito che seguo giornalmente oramai da piu’ di 6 mesi… Mi interessa tantissimo questo programma essendo un webmaster ed occupandomi di siti web. Posseggo Linux Mint 10 e non riesco proprio a installarlo. Per caso non e’ che richiede l’11.04 obbligatoriamente? se e’ cosi’ devo aspettare Mint 11. Attualmente non c’e’ nei repo del 10.10 (dato che mint 10 e’ basato su ubuntu 10.10), ho provato ad installare il file deb amd64 direttamente dal sito di gpick ma mi da’ come errore:

    gpick: /usr/lib/libstdc++.so.6: version `GLIBCXX_3.4.15′ not found (required by gpick)

    Mi sa che devo aspettare la nuova mint…

  • Frank Lioty

    proprio quello che cercavo neppure 2 giorni fa, senza esito. Non so come ringraziarvi!

  • Frank Lioty

    comunque non lo trovo nei repository ufficiali. Se provo a lanciare l’installazione da terminale, non mi trova il pacchetto. Ho provato ad installare l’ultima versione scaricabile dal sito, installazione a buon fine, ma poi non si avvia. Mi si apre una finestra d’errore di java (???).

    Che fare?

  • acSaF

    Salve a tutti,
    qualcuno ha già informato lo sviluppatore in merito ai problemi di dipendenze con Ubuntu Natty (64 bit, 32 non so) e fornisce un pacchetto deb della versione 0.2.4 qua (funziona!):
    http://gpick.googlecode.com/issues/attachment?aid=370003000&name=gpick_0.2.4-1_amd64.deb&token=cdaa041236b0e3bd90878ddb47c84de4
    Maggiori info: http://code.google.com/p/gpick/issues/detail?id=37

    • no lo segnalo stasera
      grazie per la segnalazione

    •  pacchetti aggiornati ora si installano senza problemi se qualcuno li testa mi farebbe il piacere di segnalarlo grazie

No more articles