Gpick 0.2.4

Pochi giorni fa abbiamo segnalato Gpick applicazione per gestire con molta facilità i colori su Linux. Come indicato potevamo installare da repository ufficiali o dal sito del produttore la nuova versione 0.2.4. La nuova versione 0.2.4 purtroppo  aveva problemi di dipendenze che non ci permettevano di installarla (anche se mi sembra che ora sia stata corretta). Su richiesta abbiamo realizzato la nuova Gpick 0.2.4 in versione Portable per Linux.

Gpick  è un semplice ColorPicker specifico per ambienti desktop Gnome con il quale possiamo gestire i colori con molta facilità. Grazie a Gpick  avremo a disposizione i più diffusi formati di colore come HTML, RGB, HEX, HSB/HSV, e HSL.

Gpick 0.2.4

La versione Portable di Gpick 0.2.4 che non necessità di alcuna installazione e possiamo utilizzarlo su qualsiasi pc con installato qualsiasi Distribuzione Linux. Per poter utilizzare Gpick 0.2.4 Portable basta scaricarlo da questo link e una volta scaricato (per motivi di sicurezza) dobbiamo renderlo eseguibile per farlo andiamo sul file con il tasto destro del mouse e clicchiamo su Proprietà -> Permessi e selezioniamo “Consentire l’esecuzione del file come programma” e clicchiamo su Chiudi. Ora basta dare un doppio click sul file per avviarlo.

Se invece vogliamo installare Gpick basta consultare QUESTA pagina

No more articles