Oggi voglio spiegarvi come modificare alcuni parametri della shell di gnome, più precisamente quelli che ci permetteranno di giocare con la trasparenza del pannello e dei popup menù ed ottenere il risultato che si vede nell’immagine sopra. Per prima cosa facciamo una copia di backup del file gnome-shell.css che si trova in /usr/share/gnome-shell/theme/, per farlo avviamo il terminale e digitiamo il seguente comando: sudo cp /usr/share/gnome-shell/theme/gnome-shell.css /usr/share/gnome-shell/theme/gnome-shell.css.backup. Successivamente apriamo con l’editor di testo il file gnome-shell.css inserendo nel terminale il seguente comando: sudo gedit /usr/share/gnome-shell/theme/gnome-shell.css
Trasparenza pannello:
Copiate questa sequenza di righe così come appare:
/* Panel */

#panel {
color: #ffffff;
/*background-color: black;*/
background-color: rgba(0,0,0,0.6);
/*border-image: url(“panel-border.svg”) 1;*/
font-size: 10.5pt;
height: 1.86em;
}

ora torniamo al file gnome-shell.css aperto in precedenza, selezioniamo le righe che vanno dalla numero 220 alla 228 ed incolliamo. Ecco come risulterà il file dopo questa modifica:

salviamo e ricarichiamo la shell, per farlo, A lt+F2, r, invio. Possiamo modificare la trasparenza a nostro piacimento modificando il parametro rgba(0,0,0,0.6), portando a 0 anche l’ultimo dato, il pannello risulterà completamente trasparente . Quello che ora potrebbe non piacere, è l’arrotondamento degli angoli del pannello, i quali, modificando la trasparenza potrebbero sembrare fuori luogo, raddrizziamoli. Portiamoci alla riga 252 e anteponiamo a .panel-corner { il simbolo # in modo tale che la riga sia uguale a quella nella seguente immagine:
salviamo e ricarichiamo la shell, per farlo, Alt+F2, r, invio.
Trasparenza popup menù:
Portiamoci alla riga 92 del file sul quale stiamo lavorando, modifichiamo il parametro rgba(0,0,0,0.9) abbassando l’ultimo valore a nostro piacimento, suggerisco di non andare oltre al 6, vedi immagine seguente.
Per testare il risultato salviamo e ricarichiamo la shell, per farlo, Alt+F2, r, invio. Aumentando la trasparenza, dovremmo modificare anche il colore dell’item quando selezionato, altrimenti rischiamo di non notarlo. Portiamoci alla riga 150 e modifichiamo il dato #4c4c4c come in figura,

come si può vedere, nel mio caso ho schelto una tonalita di grigio che corrisponde al valore esadecimale #646464, ma possiamo sostituire il valore originale con uno dei parametri della tabella rgb a nostro piacimento. Qui, sotto la colonna RGB Hex trovate il valore corrispondente ad ogni colore, dipende solo dai gusti. Quello a cui bisogna fare attenzione quando si aumenta la trasparenza, è di trovare il giusto compromesso per ogni situazione si possa presentare in modo tale da poter vedere sempre tutti i particolari. Una volta capito il meccanismo è comunque semplice giocare con i parametri per poter soddisfare i nostri gusti personali.

Per ripristinare tutto come in originine, utilizziamo la copia del file che abbiamo fatto all’inizio di questa guida.

No more articles