Ubuntu 11.04 Natty

Ecco un nuovo sondaggio targato lffl, con l’uscita di Ubuntu 11.04 Natty finalmente possiamo verificare se la scelta fatta da Canonical nel inserire la nuova Natty di default piace o meno (almeno per i lettori di lffl naturalmente). Tante sono state le discussioni in questi mesi da chi piace il progetto Natty, a chi voleva  Gnome 3 di default al posto di Natty, a chi invece (come me) avrebbe preferito lasciare tutto com’era con 2 Distribuzioni una per Desktop e l’altra per Netbook.
Comunque bando alle ciance in questo sondaggio vi chiediamo:
Soddisfatto di Ubuntu 11.04 Natty?
Le risposte sono Si / No / Abbastanzanon lo utilizzo/utilizzerò
Il sondaggio scade a mezzanotte di domenica 8 Maggio (2011 naturalmente) e lo trovate nella parte centrale del blog a destra.
Se avete considerazioni, pareri ecc su Ubuntu 11.04 Natty o sul sondaggio lo potete fare commentando questo articolo
Buon sondaggio a tutti!!
  • Michele

    Io personalmente non l’ho ancora provata quindi non posso votare. Tutti questi cambiamenti però mi spaventano un po’. Ultimamente ho installato ubuntu 10.10 sul mio portatile e mi trovo molto bene ma temo di aver fatto una cavolata. Forse sarebbe stato meglio installare la 10.04 che ha tre anni di supporto. Venendo da debian sono abituato a fare upgrade della distro con 3 istruzioni e quasi senza intoppi. L’idea che ogni sei mesi per avere il sistema pulito si debba reinstallare riporta alla mia memoria cose troppo brutte che iniziano per “win” e finiscono per “zozz”.

    • vuoi un consiglio tieniti maverick fino alla 12.04 che sarà lts e quindi supportata 3 anni
      unity è un progetto ancora nuovo e non completo

      • Michele

        Si, probabilmente farò così. Tanto il supporto se non erro sarà di un anno da quando uscirà natty. Grazie del consiglio.

      • Michele

        Grazie del consiglio. Effettivamente se non erro il supporto di maverick durerà un anno a partire dall’uscita della 11.04, giusto?
        Probabilmente farò come tu dici…

  • Fabrizio

    no, preferisco il vecchio ubuntu ; appena installato sono passato alla visualizzazione del desktop classico.

    • io lo tengo solo per testare i pacchetti e le nuove applicazioni per il resto kubuntu

      • Giulio

        Roberto hai installato Kubuntu 11.04? se si come ti trovi?

        • tanto di cappello per kde io lo utilizzo dalla alpha ed è fenomenale
          unico problema i il network manager ma forse con la versione stabile è stata o starà corretto per il resto lo trovo molto meglio di unity ma questo è solo il mio parere personale

  • Davide

    Abbastanza

  • Renato

    E’ certo qualcosa di diverso non c’e che dire al primo impatto ci sarebbe da spararsi,pero’ con l’andare del tempo si capiscono tutti i motivi,
    pensiamo solo a questo… nella gnome-panel quanti programmi entrano ? e quando e’ piena ? unity ha la barra scorrevole ed ampiamente personalizzabile e comunque anche non e’ stato postato e’ possibile avere le barre di gnome anche su unity!
    consideriamo che ancora la massa non e’ abituata a tutto cio’ e anche da parte degli sviluppatori c’e un grande fermento per supportare questa nuova versione,quindi e’ solo questione di tempo ne vedremo delle belle.

  • matteob

    Mi piace abbastanza, però per il momento non la userò.
    dai vari pareri pensavo che fosse unity molto più caotica, in realtà nonostante abbia perso la semplicità di gnome 2 mi ci ritrovo abbastanza. però per adesso come ho detto la terrò solo sulla chiavetta, il mio Maverick al momento è perfetto e ben stabile e non ha senso cambiare. magari sperando che nella 11.10 ci sia spazio per gnome 3, che da quanto ho visto mi convince un po’ di più.

  • erpupo

    ciao roberto ! io lo scaricata giusto per averla ma non la installerò perche guardando non vedo grande differenza (lo provato senza inst)e quindi mi terrò la mia amata 10.04 lts con gnome 3 sopra che va una meraviglia.quando uscirà la 12.o4 lts cambierò come la maggior parte dei utenti ! kubuntu e bello graficamente parlando ma gnome e molto più personalizzabile e si trovano facilmente molti pacchetti necessari cose che per kde non trovi. comunque dopo aver provato quasi tutte le distro linux(fedora,sabayon,opensuse,mandriva,debian) in giro la meglio e senza dubbio UBUNTU 10.04 LTS ! VIVA UBUNTU !!!!! un abbraccio a tutti ubuntisti !

    • grazie x la tua segnalazione
      condivido in pieno la tua scelta la 10.04 lts è una buona distro e hai fatto la scelta giusta

  • Francesco

    Per ora inizio male visto che la mia wii fi broadcom 4311 non da segni di vita.. su maverick una meraviglia. Unity poco reattivo….. mi ispira confusione…. ho messo il classico gnome.

    • _artem_

      2.6.38 kernel is “conflicting” with broadcom/atheros wi-fi adapters… had to put magic option into a config file to get normal speed on beta… now i’m at home and using wired connection. if you are using ath9k driver (connection info->driver:….) … then do this: http://aptosid.com/index.php?name=PNphpBB2&file=viewtopic&p=6817
      (last post)

      • Francesco

        Grazie per la segnalazione 🙂

  • Robykto

    Unity non è male, certo che rispetto al desktop classico deve ancora crescere.
    Lo sto utilizzando per vedere le novità

  • Crisvise

    Ciao Roberto, sono Cristiano da Cerea (sono veronese anch’io). Ho provato a scaricare e masterizzare la ISO 11.04 ben 2 volte ma l’installazione si ferma immediatamente dopo la primissima schermata nera con il logo della tastiera in basso al centro. Non sono in gradi di provare Ubuntu 11.04, hai idea di quale sia il problema? Grazie, Cristiano (crisvise@gmail.com).

    • ho mia sorella che abita a cerea (san vito)
      per il problema i motivi posso essere tanti
      masterizzazione anche se masterizzato a bassa velocità può dar problemi oppure il supporto stesso a volte è difettoso il mio consiglio è di metterlo su una pendrive e dai il boot da usb per farlo puoi usare UNetbootin
      http://unetbootin.sourceforge.net/
      che va anche per windows e mac con la iso la carichi nella chiavetta e installi

      se ti dà ancora problemi allora prova la versione alternative
      ossia per installarlo non hai la parte grafica ma è facilissimo ugualmente sa installare
      se dopo le 2 prove non riesci a installarlo passi da roverchiara che te lo installo io (gratuitamente)
      fammi sarere
      ciao

    • Davide

      Ciao, fai come ti indica Roberto, preparati una pendrive con il creatore dischi di avvio che trovi tra le applicazioni di sistema, la procedura è semplice ed intuitiva, ricordati poi di abilitare il tuo bios in modo tale che il pc venga avviato da usb. Prima di installare, prova ad andare in live direi e vedi come gira, poi installa. Altra cosa che puoi provare, è mettere acpi=off e lo fai una volta avviato il cd o la usb, appena ti si presenta la prima schermata viola tocca la tastiera, seleziona la lingua e quando hai davanti il munù installa, prova ecc…ecc… con il tasto F6 (altre opzioni) selezioni acpi e lo metti in off. Un problema simile l’ho avuto con un portatile che però era datato e l’ho risolto così, ad oggi su quel portatile devo ancora tenere l’acpi=off, sia per l’installazione, sia per la live, sia una volta installato il sistema impostandolo nel grub.

    • Giulio

      Avevo il tuo solito problema con Natty su 2 pc dopo la prima schermata non partiva niente io ho risolto cosi’ :

      Se col live cd di ubuntu non si riesce a vedere nulla probabilmente occorre abilitare qualche esclusione di funzionalità premendo al suo avvio (dopo aver selezionato la lingua) il tasto F6 che riporta alcune voci:
      acpi off – noapic -nolapic – edd=on – nodmraid – nomodeset – solo software libero.

      Seleziona nolapic e premi invio ed uscire con esc e quindi provare ad avviare la live
      Se alla prova della live siamo soddisfatti possiamo fare l’installazione, ma putroppo le opzioni che avevamo selezionato nell’impostazione live cd non verranno memorizzate, ed al riavvio della distribuzione installata non riusciremo a fare il boot, rimarrà lo schermo nero o in stand by, e a seconda dei casi vi saranno messaggi di errore oppure no etc.

      Con grub2 non si può accedere alla menu.lst come con le precedenti versioni e, per avviare Ubintu

      1.fare boot della distro installata

      2.Attendere fintanto che comparirà il menù di grub

      3.Digitare “e” e con i cursori-freccia portarsi alla fine di “quiet splash” premere tasto spaziatore e quindi scrivere “nolapic” spaziate tra di loro (e senza virgolette!).

      4.Premere CTRL+x per avviare, e infatti si vedrà ubuntu caricarsi

      Ma questo purtroppo non è ancora sufficiente: occorre rendere definitive queste impostazioni nei file di grub in modo da doversene scordare per sempre. Ovvero:

      1.Modificare con privilegi root il file che si trova nel percorso etc/default/grub: si può avviare nautilus con privilegi root col comando “gksudo nautilus” quindi navigare aprendo in successione “Risorse” – “Cartella Home” – nel menù di sinistra “File System” – poi le cartelle “etc” – “default” – e infine “grub”-

      2.nella linea GRUB_CMDLINE_LINUX=”” tra le virgolette aggiungere “nolapic” Quindi chiudere e salvare

      la riga deve essere cosi’

      GRUB_CMDLINE_LINUX_DEFAULT=”quiet splash nolapic”

      3.dare il comando “sudo update-grub” per rendere effettivi e definitivi i cambiamenti

      Nota: fare attenzione quando si è in root con nautilus a seguire solo ed esclusivamente la procedura indicata onde evitare di fare danni al filesystem, perciò uscire da questa condizione chiudendo il terminale non appena finita la modifica al file grub.

      Tutto va quindi a meraviglia.

  • sz2000

    Lo proverò… anzi lo dovrei provare a giorni sul pc che usano i miei fratelli.. (povere cavie).. ho troppi esami per sputtanarmi il pc con qualcosa di così drastico. Per adesso il buon gnome resta al suo posto, prima o poi proverò debian, kubuntu… Per adesso si studia! 😀

  • Alex67

    Sono abbastanza soddisfatto. Ci sono aspetti positivi quale sicuramente l’usabilità (le Quicklist aiutano molto), mentre altre lasciano al quanto a desiderare (per me è così per l’AppMenu). L’unica cosa che mi sembra che il sistema sia meno reattivo ed è sicuramente più rigido (forse legato ad un progetto non maturo). Credo che sia impossibile accontentare tutti, ma grazie alle ai vostri post è possibile configurarla secondo i propri desideri. Probabilmente sarebbe opportuno che Canonical lasciasse la possibilità di scegliere in fase d’installazione anziché dover rinominare file o cercare nei menù di sistema.

  • GARA

    No, non lo utilizzerò, utilizzerò la 10.04 fino alla fine. Io credo che era meglio mantenere due progetti: per netbook o tablet Unity e per desktop gnome 3…

  • Dav

    provata tutto il giorno e debbo dire che il buon vecchio gnome non si abbandona unity è carina ma preferisco di gran lunga lo stile che aveva fino alla 10.10, per il momento almeno, le quicklist sono interessanti ma devono essere ancora molto sviluppate ed integrate . unity lo vedo bene dalla 12.10 ci vorranno un altro paio di release per avere un prodotto valido.

  • soddisfatto al 90%, lo trovo leggermente meno reattivo, e una quicklist che trovo assolutamente indispensabile non mi va D: spero di risolvere 😉

  • Gennaro Esposito

    Innanzitutto l’italiano: “nel inserire” si scrive “nell’inserire”; la nuova Natty di default non significa niente, forse intendevi “Unity” la nuova shell di default in Ubuntu Natty.
    Per il resto condivido l’idea delle due versioni separate, quella desktop con Gnome 3 3 la netbook con Unity.

  • Io tutto sommato mi reputo soddisfatto… tanto uso xfce… fack off unity 😛
    Anche se devo ancora fare l’upgrade sulla macchina fisica, sulla virtuale non ho riscontrato problemoni…

  • TequilaMex

    ho messo la 11:04 dalla beta, ed il motivo era stare al passo, visto che la mia distro è kubuntu, fin dalla 5.10.
    però mi ha sorpreso, unity è molto reattivo, tant’è che la uso per cose che richiedono molte risorse (dolphin-emu, ecc), e poi era da troppo che ubuntu non cambiava faccia
    non fatevi sfuggire chakra :p

  • Cosimociraci

    No, non mi piace Unity. Anch’io avrei preferito tenere separate le versioni Desktop e Netbook

  • Bubz

    Installato le beta2 e dopo 5 minuti ho riavviato in modalità classic. Trovo unity poco user friendly per chi “ci smanetta”! Presumo possa andar bene per i newbie e per chi non voglia “troppi sbattimenti”. In più, togliendo il pannello in alto e mettendo tutti i lanciatori e icone su un pannello in basso, settaggio personale, non riesco a lavorare con Unity.

    Bubz

    P.S. Ho installato la Beta2: mi si aggiorna alla versione definituva o devo reinstallare tutto? Tnx!

    • Type your reply…

    • aggiorna la distribuzione con sudo apt-get update e poi sudo apt-get dist-upgrade
      e hai la versione finale

      • Bubz

        Grazie mille. Versione aggiornata!

  • Michelangelo

    Caro Roberto ho risolto il problema avvio unity con scheda grafica gforce go 7400 usando il driver 3d open e creando uno script di avvio per compiz , mentre per le broadcom sto ancora usando il driver open b43 con estrazione del relativo firmware . Mi rimane ancora un problema da risolvere: quando spengo il pc prima di arrestarsi fa un botto forte algli altoparlanti. Sulla suse avevo risolto stoppando alsa prima di spegnere il pc, con il comando /etc/init.d/alsasound stop. Mi potresti dire su ubuntu 11.04 il relativo comando per fermare alsa prima di spegnere il pc? Grazie ancora per la tua disponibilità. Il mio commento per quanto riguarda unity 3d non è negativo , anche se preferisco gnome 3 è più fluido e veloce.

    • grazie a te che usi linux
      se hai altri problemi non esitare a segnalarli

  • Gio

    abbastanza soddisfatto…utilizzo e continuerò con Kde perchè mi ci trovo meglio per i programmi che ci sono di base e per l’interfaccia, ma Unity mi pare un ottimi inizio e che se continua così la 12.04 sarà ottima e la mia nuova distro.

  • Alessiodimichelangeli

    ciao Roberto, seguo sempre i tuoi post e t ringrazio x il lavoro che fai. Io sono sempre stato un fan d ubuntu e della gestione dei deb. Ieri però sono rimasto deluso. Vado a fare l’upgrade da cd dalla 10.10 a natty e m ritrovo cn tutti i programmi disinstallati (errore su apt clone risultato solo programmi del cd installati). Il nuovo kernel scalda più che mai il mio portatile. Sono sempre 5 gradi più su di maverick. Nessuno lo nota? Tornerò alla perfect 10 perchè maverick è perfetto, mai una volta si è bloccato. Con docky sottometti il launcher natty d brutto. Xò voglio il software center alla versione 4.0 xkè è molto molto più veloce ad avviarsi. Come si può fare???? (secondo me mint a maggio supererà ubuntu). P.s. Roberto nn trovi migliore kde mint rispetto a kubuntu?

    • kde mint è kubuntu con alcuni tool niente più comunque kubuntu lo reputo migliore di gnome
      inoltre io consiglio di mai fare l’upgrade ma installare sempre da 0 proprio per non avere problemi

  • A2021322

    Per niente soddisfatto al punto che ho deciso di abbandonare Ubuntu e passare a Fedora. Avrei preferito che Canonical avesse adottato Gnome 3.0.

    • anch’io non ho gradito la scelta di canonical comunque puoi sempre utilizzare kubuntu, xubuntu e lubuntu

    • Giulio

      Il prossimo Linux Mint ha Gnome 3

      • si ma non ha ne unity ne gnome shell inoltre (se non ricordo male) avrà
        rhytmbox al posto di banshee
        penso che molti passeranno a mint proprio per questa scelta

        2011/4/30 Disqus

  • Alessio

    Ciao Roberto e grazie per le tue puntuali notizie. Sono stato sempre un fan di ubuntu. Prima usavo Debian ma non sono tanto per le rolling release. Ieri però sono rimasto deluso; insomma vado a fare l’upgrade via cd dalla 10.10 alla 11.04 e mi ritrovo con un errore su apt-clone che mi ha fatto perdere tutti i programmi installati a parte quelli nel cd.
    – Unity? Ancora troppo poca matura per giudicare; io avrei lasciato gnome classico+docky. In pratica 2 crash di compiz in 20 minuti.
    – Inoltre ho notato che il nuovo kernel scalda più del vecchio (circa 5 gradi di più) e mi sono proprio rotto di questo problema. Nessuno lo ha notato???
    Tornerò alla perfect 10 perchè in fondo è la migliore, mai un crash in sei mesi di utilizzo.
    Però vorrei chiedervi una cosa:
    – posso avere il nuovo Software Center 4.0 su Maverick??????? Insomma è molto più veloce per avviarsi. (Ho visto che sulla 10.04 si poteva installare USW della 10.10)

    Penso che mint sorpasserà ubuntu a maggio.
    (Roberto non trovi migliore mint kde rispetto a kubuntu??)

    • il nuovo kernel è uno skifo speriamo che lo aggiornino presto e maledico le patch del cavolo che hanno inserito
      inoltre ti consiglio di installare ubuntu da 0 la prossima volta l’upgrade non sempre va bene

  • mapkino

    No decisamente Unity non mi convince.
    Troppi clic per fare tutto quello che con Gnome 2.32 e’ immediato.
    La ricerca della semplicita’ e’ andata in una direzione che per me penalizza la funzionalita’.
    Si e’ aperta la fork, vediamo se Canonical riuscira’ a gestirla.
    Per ora resto con la 10.10 in attesa di sviluppi futuri.
    Del resto ci sono tanti altri Desktop Environments.

    • prova kubuntu
      secondo me è il top per i desktop

      • Giulio

        Io devo per forza usare Ubuntu anche se non mi piace, kubuntu l’ho installato su tre Pc e su tutte e tre non mi tengono la configurazione del monitor 1360×768 e tutte le volte al riavvio devo impostare il monitor ( mentre ubuntu me la tiene).
        Mi piacerebbe usarlo Kubuntu in qunto mi piace molto rispetto a Ubuntu Natty che secondo me e’ pietoso

        • si può risolvere il problema
          purtroppo non sono a casa adesso mandami domani il tipo di skeda grafica il
          file
          /etc/X11/xorg.conf

          2011/4/30 Disqus

          • Giulio

            LA mia scheda grafica GeForce 8500 GT e il file /etc/X11/xorg.conf

            Section “Device”
            Identifier “Default Device”
            Option “NoLogo” “True”
            EndSection

          • Giulio

            Comunque Roberto Kubuntu non mi tiene la risoluzione monitor ne sul portatile ne su due Pc Fissi

  • UerZi

    Ieri mi piaceva…ma stasera nn si avvia più…

  • Magog

    da pena con Unity!! sarà per la mia non più tenerà età che non mi fa apprezzare il Dash (ho sempre usato Bio Presto), sarà che per trovare un applicazione ho dovuto assumere un “can da penna”, “sarà quel che sarà” come diceva tale Tiziana Rivale in un vecchio Festival di San Remo, mi sono precipitato a mettere un più salutare (per la mia psiche) e conosciuto Ubuntu Classic!!!

  • NIGHTSKY256

    Assolutamente INSODDISFATTO.
    Unity: è inusabile, macchinoso, combinazioni di tasti a gogo ma stiamo scherzando ? cos’è sta roba ?
    ath9k: il driver FA PENA. nonostante mie ripetute segnalazioni nelle beta se ne sono fregati di correggerlo, alla fine basta semplicemente integrare quello di compat-wireless e funziona tutto. perchè non è cosi out of the box ?

    Reattività del sistema: mentre tutte le altre distro basate sui nuovi kernel .37 e .38 (parlo di openSuse e fedora 15) hanno beneficiato di un incremento prestazionale, ubuntu 11.04 ha lag a non finire… parlo da utente di cpu ATOM (asus eee1501p) quindi questo è amplificato ulteriormente. su un core i7 invece non ho problemi… e grazie al c…

    • il kernel su ubuntu è uno skifo ho 2 pc che scaldano molto dipiù inoltre in termini di prestazioni son peggiorate
      speriamo che aggiornino in fretta perché sta arrivando il caldo!!!

      • Alessio

        infatti noi ci preoccupavamo tanto dell’ambiente desktop quando invece il kernel ha questo bug super reiterato già dalla 10.04 e addirittura peggiorato. Speriamo bene visto che ho un notebook.

    • il nuovo kernel su ubuntu 11.04 è uno skifo!
      scalda di brutto si stava meglio prima con il 2.6.35
      speriamo che aggiornino in fretta!

  • Serpico1966

    ma, io una partizione con la versione lts me la tengo sempre, e è quella che uso abitualmente.
    unity…penso ci sia da abituarsi, ame non dispiace.
    la trovo “scorrevole” anche se bisogna lavorarci perchè qualche intoppo ce l’ha.

    insomma, io la tengo sperando che al prox rilascio , che sarà una lts, venga migliorata, ad es. con l’aggiunta della possibilità di mettere applet nella barra superiore

    diciamo un 7 per l’impegno

    • sempre che la 12.04 abbia ancora unity da come tira mi sa che vedremo gnome 3 invece

  • Maurizio Pozzani

    Ciao roberto sto usando natty dall’uscita della beta2, perchè ero curioso di unity, non sono molto soddisfatto, poco intuitivo, sopratutto all’inizio, troppi clic per fare quello che prima si faceva con pochi, in particolar modo se riduci ad icona le finestre tocca andare a prenderle ancora sulla barra!!!.
    Ho provato il live cd di fedora con gnome3, lo scarichi dal sito di gnome3, tutto un’altra cosa anche esteticamente un altro mondo.
    Non sono un esperto, anzi posso dire di essere un principiante anche se uso ubuntu dalla 7.04, ma qui si è perso qualcosa per strada.
    mentre ti scrivo sto scaricando Kubuntu, e la installero.
    non ho mai usato Kde ma impareremo.

  • Pippo

    Beh devo dire che dopo anni di utilizzo di ubuntu è arrivato a deludermi…
    Unity è semplicemente “osceno” dal punto di vista funzionale..concordo perfettamente con tutti i commenti negativi…
    poco intuitivo,fastidioso e macchinoso è dire poco…
    per chi ha molte applicazioni ad esempio si trova a dover scorrere tra 200 applicazioni messe in ordine alfabetico con una minima divisione tra categorie…un delirio!!
    penso che la soluzione Unity possa essere utile per chi ha netbook o touchpad ma per desktop è assolutamente scomoda…
    Come ultimo commento leggero direi proprio che canonical abbia fatto una scelta suicida….

    Non sono affatto soddisfatto della nuova versione e penso che passerò a Fedora o Kubuntu…

  • Nejiro

    Io ho provato la nuova Ubuntu solo su macchina virtuale e devo dire che questo Unity non mi entusiasma proprio.
    Credo che aspetterò l’uscita della nuova Mint che dovrebbe avere Gnome3…..
    Domanda:vero che Gnome3 non supporterà Compiz,quindi se decidessi di mettere la Mint devo rinunciare ai miei tanto amati effetti desktop?
    Grazie

    • gnome shell non supporta compiz
      gnome 3 supporta compiz

      • Nejiro

        Questo ancora è un concetto che non mi è chiaro….quindi se la Mint non avrà gnome shell è compatibile con compiz?Non avendo gnome shell cosa avrà di diverso da gnome2 allora?
        Grazie

  • borgio3

    Molto soddisfatto!

  • Orribile Unity. Ma basta settare Classic e tutto torna normale. Qualche problemino con i settaggi (microfono, lingua firefox, etc) poi risolti velocemente grazie a questo sito o a ricerche online. Vediamo come evolve!

    • mi sa tanto che appena esce mint vedremo un’esodo di utenti passare da ubuntu a mint

  • andrea43

    Ritengo che Unity sia abbastanza gradevole alla vista, ma che stanchi presto, appena passato l’effetto novità. Per quanto riguarda la praticità, è decisamente inferiore a classic, forse può andar bene per chi usa saltuariamente e poco un netbook

  • Osiris

    Troppe parole si sprecano per l’interfaccia grafica più brutta, poco usabile e priva di libertà di personalizzazione. Quello che mi chiedo è il perchè si parla sempre e solo di Ubuntu, con tantissime distro che ci sono in giro. Forse dovreste cambiare il nome al vostro sito: non Linux Freedom For Live ma UBUNTU freedom for live…

  • vil

    Ho installato ubuntu 11.04 64 bit su un laptop e devo dire che me piace molto.!
    bisogna imparare a usarla. D’altra parte ogni volta che ho cambiato sistema operativo (vari win e vari linux) ho dovuto aspettare qualche settimana prima di poter apprezzare appieno.

  • MarcoS

    Quando due anni fa mi proposero di passare a Linux, mantenendo per sei mesi anche windows XP, ricordo che ero abbastanza diffidente nell’usare un nuovo sistema operativo che non fosse Windows. Da cinque giorni ho eseguito l’avanzamento e dopo il primo giorno di confusione, tornando alla vecchia veste grafica, ho voluto provare Natty e ritengo le vostre critiche un po’ pensanti. E’ vero questa versione farà perdere parecchi utenti ad Ubuntu, ma come qualcuno prima di me ha scritto, Linux è disponibile in tantissime distribuzioni che magari possono adattarsi alle nostre esigenze. La mia speranza però è che la prossima versione possa avere Gnome3 e che possa magari essere apprezzata maggiormente.

    P.S.: complimenti a Roberto e a quanti collaborano su questo blog per gli interessanti post

    • gnome 3 sara nei repo di ubuntu 11.10 inoltre da qua ad ottobre sarà sicuramente molto più stabile e avremo anche delle nuove funzioni

  • Gabrigui

    Credo di avere una buona esperienza di sistemi operativi sia di Microsoft che di Linux. In questi anni di distro ne ho provate molte: a partire da Mandrake a Mandriva poi passando per PCLinuxOS, Debian, Linux Mint Debian Edition e quindi ad Ubuntu. fino alla versione 10.10 niente da dire, poi ho voluto provare Natty. Che disastro! l’ho tenuta su solo per un paio di giorni, poi ho riformattato tutto per tornare alla 10.10 che decisamente per un hardware un po’ sorpassato e non molto performante va più che bene. Secondo me la strada intrapresa da Canonical non porta da nessuna parte. Alla fine credo che tornerò a distribuzioni meno diffuse ma senz’altro più usabili.

    • purltroppo la scelta non piace nemmeno a me e come noi anche a molti altri
      io ho già optato per kde molti come te scelgono saggiamente altre distribuzioni

No more articles