sera a tutti =) le cadenze con cui scrivo sono pessime a mio parere, ma purtroppo ciò avviene per una giusta causa (una buona media)!
Ma non stiamo parlando di questo, bensì dell’aggiungere le icone nel launcher di Unity! =)
ci sono 3 modi da me scoperti (ma penso anche da altri u.u):


1) cliccare sull’apposito bottone quando installate un’applicazione con USC (Ubuntu software Center)
[Nell’immagine in basso a destra]

2) cliccare sul bottone Ubuntu in alto a sinistra, cercare l’applicazione e trascinare l’apposito lanciatore sulla barra

3) Quando state utilizzando un’applicazione, cliccate con tasto destro sulla relativa icona e scegliete l’opzione “Mantieni nel launcher”

Spero che questa guida sia utile a qualcuno, poichè io inizialmente ho avuto queste difficoltà u.u

Alla prossima! =)

  • Fausto Sclocchini

    Solo a titolo di integrazione……..
    sono certo che la cosa sia nota ma se ad esempio integriamo Banshee nel menù quando ci apprestiamo a lanciarlo appare la notifica “Riproduttore multimediale Banshee” questo avviene per la maggior parte delle applicazioni la traduzione in italiano è lunga e spesso fuori luogo. Altre volte installiamo software che si portano dietro icone di pessima qualità esempio “Fotoxx” un’applicazione fantastica per la grafica e per la modifica delle immagini (non conosco nulla di altrettanto semplice ed efficace). Come fare a modificare la situazione se ci interessa ad esempio che VLC si chiami semplicemente cosi e non ” Riproduttore Multimediale VLC”
    Dal menu spegnimento si accede a “impostazioni di sistema” li è ancora presente Alacarte cioè il menù principale si possono attraverso quel menù modificare i nomi e le icone come sempre, cosi ad esempio “Registratore di suoni” si chiamerà semplicemente “Revox” in onore alla casa Svizzera dei famosi registratori e se avete le icone Faenza (il più bel lavoro mai concepito in fatto di icone dal tempo dei pittori russi di “Icone”) potremo utilizzare una delle tante del set che non sono associate ad alcun software, cosi a Fotoxx ho associato quella di FSpot non più usato da tempo e cosi via.
    Nel set Faenza mancano le icone per Asunder programma fantastico di estrazione Cd il migliore in circolazione, manca quello del lettore Cd che oltre a riprodurre Cd estrae in Flac ma il motere di ricerca dei tag è il più efficace compreso le cover vi ritroverete i file perfettamente taggati pronti all’uso (in Flac naturalmente se si vogliono in Mp3 si può usare soundcoverter che crea automaticamente le cartelle anche queste con relativo Tag associato e cancella il file d’origine)
    Se serve a qualcuno ne sono felice…..un saluto a tutti Fausto.

  • borgio3

    Ciao Roberto, questa mattina ho pubblicato un supplemento alla recensione che ho fatto di Ubuntu 11.04 Beta2 e nell’illustrare come funziona il Dock, ho scoperto che le icone che si vogliono rimuovere, basta che vengano trascinate nel cestino.

    Ciao 🙂

  • Alberto

    Interessante, attenzione che nel titolo “fa” NON deve avere l’accento!

  • Manfredim

     Ciao Roberto, volevo segnalarti l’uscita di una nuova distro, GGBU 4.5 basata completamente  su Ubuntu 12.04, elaborata da Giangrazio Del Vento. L’ho installata e l’ho trovata veramente ottima.
    Da prendere in considerazione. Questo è il link  http://www.ggbu.it
    Buon I° maggio

    • non capisco che cosa abbia di particolare

      2012/4/30 Disqus

No more articles