Quando utilizziamo il pc molto spesso occorre avviare o effettuare operazioni non immadiatamente ma dopo un certo periodo di tempo, per esempio vogliamo aggiornare il nostro pc in tarda notte, oppure avviare un’applicazione in un determinato orario. Per aiutarci in tutto questo è stata realizzata KTimer.

KTimer è un’applicazione, specifica per l’ambiente desktop KDE, che ci permette di avviare un programma o comando dopo che un certo periodo di tempo è trascorso.

KTimer permette di inserire molte attività e impostare un timer su ciascuna, quando il timer arriva a zero, l’attività viene eseguita. Il timer di ciascuna attività può essere avviato, arrestato o avviato ciclicamente.
Molto semplice da utilizzare per aggiungere una nuova attività selezioniamo Nuovo poi basta inserire il comando (o applicazione) che desideriamo eseguire nella casella Riga di comando e successivamente andremo a regolare le impostazioni, non ci resta che avviare il conto alla rovescia cliccando sul bottone a forma di freccia play verde. Quando il tempo scadrà il comando verrà eseguito. Durante l’utilizzo possiamo minimizzare KTimer nella nostra area di notifica, cosi da poter normalmente utilizzare la nostra Distribuzione senza che ci disturbi la finestra dell’applicazione.

Inoltre sotto l’indicatore del tempo rimanente troveremo una barra di scorrimento la quale ci permette di aumentare o diminuire velocemente il tempo che deve trascorrere prima del lancio.

KTimer è già presente nei repository ufficiali delle principali Distribuzioni per installarlo, per esempio, su Kubuntu basta digitare da terminale

sudo apt-get install ktimer

Home KTimer

No more articles