Oggi volevo segnalarvi un utilissimo tool, di quelli che si possono considerare “gli indispensabili”, anche se questo che sto per andare a presentare non lo conosce praticamente nessuno.
Si chiama vimv, e consente di rinominare i file presenti in una cartella usando un editor di testi, vi, per l’esattezza.

Una volta scaricato il pacchetto da Source Forge e lanciato utilizzando il comando  python vimv.py  si aprirà l’editor di testi vi con l’elenco dei file presenti nella directory corrente. Il bello è che, modificando i nomi, alla chiusura dell’editor i file vengono rinominati!
L’editor vi, però, non è certo a portada di novellino: infatti per cominciare a scrivere occorre premere il tasto “I”, mentre per salvare ESC + :wq.
Alla prossima 😉
No more articles