Penso che ormai tutti noi sappiamo le qualità di Gimp, inoltre seguendo le ottime video-guide proposte da Bobst molti di noi cominciano ad utilizzarlo al meglio.  Come avremo notato Gimp offre di default molti filtri,  pennelli, tavolozze ecc ma per molti utenti sono poche e si cerca sempre di aggiungerne di nuove. In rete possiamo trovare dai singoli plugin (ne abbiamo proposti molti anche noi di LffL) che intere collezioni, una di queste è  GIMP Paint Studio
GIMP Paint Studio o GPS è una raccolta di pennelli, palette e strumenti preconfigurati per migliorare e semplificare il lavoro con Gimp.
Come ci indica il realizzatore Ramón Miranda lo scopo di  GIMP Paint Studio è quello di fornire un adeguato spazio di lavoro per artisti e designer grafici e illustratori, e possono cominciare a sentirsi comodi pittura con Gimp fin dall’inizio.
Gimp Paint Studio lo possiamo installare direttamente alla nostra versione di Gimp, per farlo basta scaricare QUESTO file ed estrarne il contenuto nella cartella .gimp-2.6 (per visualizzarla basta digitare CTRL + H per Nautilus F8 se utilizziamo Dolphin).
Inoltre possiamo installare GIMP Paint Studio tramite i PPA gimp-paint-studio basta digitare da terminale
sudo add-apt-repository ppa:shnatsel/gimp-paint-studio
sudo apt-get update
sudo apt-get install gimp-paint-studio
e confermare.
No more articles