Linux


Rawstudio
è un programma s per gestire e modificare immagini in formato RAW.  Il supporto per decodificare i molti formati delle varie fotocamere viene fornito da Dcraw, invece per le correzioni apportate verranno salvate a parte in un file XML, senza modificare in alcun modo l’immagine originale.

L’interfaccia grafica, basata sulle librerie grafiche GTK+, offre uno strumento di batch processing con il quale possiamo impostare numerosi parametri come il bilanciamento del bianco, saturazione, esposizione, curve di colore ecc. Rawstudio ci permette di lavorare su 3 versioni della stessa immagine per poter confrontare la resa e la comodità di poter esportare direttamente le immagini a Gimp. Potremo, inoltre, lavorare a pieno schermo ed una modalità batch per lavorare su più immagini contemporaneamente.

Linux

Il team PortableLinuxApps (in collaborazione con LffL) ha rilasciato la versione Portable per Linux di Rawstudio 1.2 e la possiamo scaricare in QUESTA pagina.
Una volta scaricato (per motivi di sicurezza) dobbiamo renderlo eseguibile per farlo andiamo sul file con il tasto destro del mouse e clicchiamo su Proprietà -> Permessi e selezioniamo “Consentire l’esecuzione del file come programma” e clicchiamo su Chiudi. Ora basta dare un doppio click sul file per avviarlo.

home

No more articles