TrueCrypt è un’applicazione che consente di creare unità disco virtuali e cifrate, che una volta attivate con l’inserimento della password si comportano come dischi normali e non richiedono quindi alcuna modifica al modo normale di lavorare: le operazioni di cifratura e decifratura dei dati sono automatiche ed avvengono in tempo reale.
L’applicazione può anche crittografare l’intero contenuto di un disco fisso reale, di una partizione, di un floppy disk, di una chiave USB e così via.
Gli algoritmi usati per cifrare i dati sono i seguenti: AES (256-bit key), Blowfish (448-bit key), CAST5 (128-bit key), Serpent (256-bit key), Triple DES, e Twofish (256-bit key).

Con la versione 7.0 TrueCrypt supporta l’accelerazione hardware per la cifratura e decifratura AES, utilizzando le apposite istruzioni che le CPU Intel Core i7/i5 dispongono.

Per installare TrueCrypt su Ubuntu avviamo il terminale e scriviamo.

Per Ubuntu i386

wget http://www.truecrypt.org/download/truecrypt-7.0-linux-x86.tar.gz
tar zxvf truecrypt-7.0-linux-x86.tar.gz
./truecrypt-7.0-setup-x86

Per Ubuntu amd64

wget http://www.truecrypt.org/download/truecrypt-7.0-linux-x64.tar.gz
tar zxvf truecrypt-7.0-linux-x64.tar.gz
./truecrypt-7.0-setup-x64

si aprirà una finestra dove noi dovremo solo confermare il tutto, al termine andiamo su Applicazioni -> Accessori -> TrueCrypt e avremo la nostra applicazione avviata.

No more articles