Q4wine è un qt4 GUI per Wine. L’applicazione consiste nella riscrittura delle API di Windows su di X, OpenGL, e Unix/Linux. Pensate a Wine come uno strato di compatibilità per l’esecuzione di programmi di Windows sotto Unix/Linux. q4wine non richiede Microsoft Windows, in quanto si tratta di una alternativa completamente gratuita delle API di Windows con il 100% di codice non Microsoft, tuttavia Wine può anche usare le DLL native di Windows nei casi in cui alcuni programmi ne necessitano.
Il progetto è solo agli inizi comunque possiamo dire di avere già a disposizione un’applicazione da considerarsi “stabile”.

Le novità della nuova versione 0.119:

  * New Fake Drive settings dialog (Wizard now obsolete);
  * Added a lot of new Fake Drive options;
  * Desktop integraion;
  * Wine .desktop files import;
  * Sync fake drive settings to head wine version;
  * Various user interface enhancement;
  * Updated Ukrainian, Italian and Spanish translations;
  * Updated online documentation;

Per installare l’applicazione su Ubuntu 10.04 Lucid basta avviare il terminale e scrivere:

Per Ubuntu 10.04 Lucid i386

wget https://launchpad.net/~ferramroberto/+archive/linuxfreedomlucid/+files/q4wine_0.119-1~lffl~lucid~ppa_i386.deb

sudo gdebi q4wine_0.119-1~lffl~lucid~ppa_i386.deb

Per Ubuntu 10.04 Lucid amd64

wget https://launchpad.net/~ferramroberto/+archive/linuxfreedomlucid/+files/q4wine_0.119-1~lffl~lucid~ppa_amd64.deb

sudo gdebi q4wine_0.119-1~lffl~lucid~ppa_amd64.deb

In alternativa possiamo installare l’applicazione anche tramite repository  per farlo basta avviare il terminale e scrivere:

sudo add-apt-repository ppa:ferramrobeq4winerto/linuxfreedomlucid && sudo apt-get update

sudo apt-get install q4wine

confermiamo e alla fine avremo il nostro Q4wine installato

No more articles