Anche questa volta Mark Shuttleworth ci ha stupito. Come il solito per ogni release di Ubuntu viene indicato anche il nome di un’animale con lettera iniziale in ordine alfabetico, ossia la 11.10 può essere anche Orca, Orso ecc  (basta che il nome incominci per O) quando finirà l’alfabeto vedremo cosa si inventerà (se ci sarà ancora Ubuntu).
Comunque il Natty Narwhal come si legge da questo blog  sta per narvàlo, ma un mammifero, è privo di branchie, partorisce figli vivi e poi li allatta il quale come optional ha una sorta di zanna che rassomiglia al corno di un unicorno.(io manco lo sapevo che esisteva un pesce-unicorno).
Be il nome non conta alla fine quello che conta è la Distribuzione, sperando che finalmente cominci a ritornare il buon “vecchio”  Ubuntu che nelle ultime versioni personalmente sembra non esser più.

No more articles