Remmina è un client desktop remoto, scritto in GTK, allo scopo di essere utile per gli amministratori di sistema che hanno bisogno di lavorare con un sacco di computer remoti di fronte a due monitor di grandi dimensioni o piccoli netbook. Remmina supporta più protocolli di rete es inoltre offre la possibilità di essere installato su diversi ambienti desktop.
Attualmente sono supportati RDP, VNC, SSH e XDMCP.

Ecco le novità della nuova versione 0.8.0 tratte dal sito del produttore:

o Introduce a new plugin system. All protocols except SSH are moved to a new
source package ‘remmina-plugins’ so that they can have bug-fixes and releases
separately. A new Plugins menu is added accordingly
o Add Hostkey feature and related Preference options. Hostkey feature provides
an easy and reliable way to access various remote desktop toolbar functions
through customizable shortcut key combinations
o Add Attachable / Detachable Tabs feature. Tabs now can be merged or separated
between windows.
o Add ability to show / hide the toolbar through Hostkey
o Add Quick Search filter feature
o Add ‘Save Settings When Starting the Connection’ preference option, default
is true. If set to false, profile will not be saved if only ‘Connect’ button
is clicked
o Add ‘Always show tab’ option
o Add a little cosmetic motion effect to the floating toolbar
o Add Debug Window feature in Help menu
o Add Online Wiki link in Help menu
o Support IPv6 address notation

Ecco come installare Remmina su Ubuntu 10.04 Lucid, 9.10 Karmic e 9.04 Jaunty.

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione  e i Repository alla nostra Distribuzione scrivendo:

Per Ubuntu 10.04 Lucid eb9.10 Karmic

sudo add-apt-repository ppa:llyzs/ppa && sudo apt-get update

Per Ubuntu 9.04 Jaunty

sudo bash -c “echo ‘deb http://ppa.launchpad.net/llyzs/ppa/ubuntu jaunty main’ >> /etc/apt/sources.list” &&  sudo apt-key adv –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-keys 5A0FA8F1 && sudo apt-get update

ora se abbiamo Remmina installato in una versione precedente basterà aggiornare la nostra Distribuzione altrimenti installiamo Remmina con un semplice:

Per Ambiente Desktop Gnome

sudo apt-get install remmina remmina-gnome

Per Ambiente Desktop Xfce

sudo apt-get install remmina remmina-xfce

e confermiamo. Ora avremo la nostro Remmina installato/aggiornato nella nostra Distribuzione

In caso di future nuove versioni ci basterà aggiornare la nostra Distribuzione.

No more articles