Mozilla Foundation ha recentemente annunciato il piano di riscrittura della nuova licenza MPL (Mozilla Public License).

Tra le FAQ consultabili sul sito della fondazione è possibile leggere alcune dichiarazioni che lasciano dubbi sul futuro della MPL.

In Pratica pur affermando apertamente che parte del successo e della crescita continua fatta registrare dai propri software in questi anni è dovuto alla bontà della propria licenza e allo spirito che questa è riuscita a comunicare, molte sue parti sono ormai anacronistiche e dimostrano chiaramente che è necessaria una pesante revisione, con l’obbiettivo di renderla più moderna e semplificarla.

No more articles