Cairo-Dock è un dock animato, completamente configurabile, carino e leggero, ha delle somiglianze con il dock di OS X, ma ha maggiori opzioni. Utilizza cairo per il rendering di una grafica graziosa e Glitz per l’accelerazione hardware. È completamente configurabile e può essere anche una barra delle applicazioni. Può essere facilmente esteso con numerosi applet.

Ecco le novità della nuova versione 2.2 Beta 3 tratte dal sito del produttore

· A new and simplified config panel has been written
· Thumnbails of windows inside the dock now have an emblem.
· Icons pointing on sub-docks can display the sub-dock’s content.
· When an application demands your attention, only its icon will appear when the dock is hidden.
· The DBus plug-in now allows to automatically load external applets, written in any language.
· ShowDesktop can now quickly change the resolution of the screen.
· Dnd2Share can now directly sends the clipboard’s content.
· This version also fixes a huge number of problems.

Ecco come installare/aggiornare il nostro Cairo-Dock su Ubuntu 10.04 Lucid e 9.10 Karmic

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione  e i Repository alla nostra Distribuzione scrivendo:

sudo add-apt-repository ppa:cairo-dock-team/weekly && sudo apt-get update

ora se abbiamo Cairo-Dock installata in una versione precedente basterà aggiornare la nostra Distribuzione altrimenti installiamo Cairo-Dock con un semplice:

sudo apt-get install cairo-dock cairo-dock-plug-ins

e confermiamo.

 Ora avremo la nostra Cairo-Dock installata/aggiornata nella nostra Distribuzione

No more articles