tangoGPS è un’applicazione che trasforma la nostra Distribuzione in un vero e proprio Navigatore Gps facile da utilizzare e al contempo veloce e leggero. tangoGPS utilizza il classico demone gpsd per ottenere i dati dal ricevitore GPS (non fa differenza che sia Bluetooth o USB) e le mappe da diversi servizi online a seconda della tipologia come OpenStreetMap, OpenAerialMap e Maps-For-Free. Il sistema comunque prevede l’inserimento anche di altri repository di mappe, anche se ottenere un servizio gratuito di mappe di alta qualità è quasi impossibile. C’è inoltre la possibilità di fare il download dell’area visibile e navigarla anche quando non è presente una connessione a banda larga. E’ chiaro che le mappe offline dipendono da quale dei sei livelli di zoom decidiamo di utilizzare, ad esempio il sesto può occupare fino a 400 MB. La parte migliore di tangoGPS è la sua interfaccia utente, molto pulita e lineare. Oltre alle immancabili scorciatoie della tastiera (lo zoom in avanti e indietro, il pieno schermo, ecc.) le principali funzionalità vengono rappresentate dai “pulsantoni”: Map, Trip, Track, Friends e Config. Saltando i palesi Map e Config, con Trip conosciamo i dati tecnici (velocità, coordinate, distanza) del viaggio che stiamo intraprendendo, con Track possiamo registrare su un file di log il nostro percorso ed infine con Friends, mostrare sulla mappa tutti gli utenti tangoGPS registrati.

Ecco le novità della nuova versione 0.99.4:

    * support for the new gpsd protocol
    * further improved speed and usability
    * support for Zephyr HxM heart rate monitors
    * logging of your heart rate, fully synchronized with the GPS track
    * new polish translation
    * New shortcut F5 refreshes the tiles of the current view

Per installare l’applicazione QUI troviamo i pacchetti per Ubuntu e Debian

No more articles