Nagstamon è un’ottima applicazione che ci permette di integrare Nagios nella nostra Systray. Per chi non lo sapesse Nagios è strumento molto usato ed utilissimo per il monitoraggio di server e servizi. All’inizio, per molti utenti, è un po’ complicato da configurare, ma dopo aver capito il funzionamento risulterà semplice, potente e versatile, attributi necessari per questo genere di strumenti.

Ecco le novità della nuova versione 0.9.4 tratte dal sito del produttore:

    * added initial support for Centreon servers (beta)
    * added Nagios 1.x support
    * fixed serious pango crash bug
    * fixed not-playing-sound bug

Per installarlo su K|X|Ubuntu basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale  e scrivere:

sudo dpkg -i *.deb

e poi

sudo apt-get install -f

confermiamo e alla fine avremo il nostro Nagstamon installato.

Per installarlo su Fedora, Mandriva e openSUSE basta scaricare il file .rpm dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale e scrivere:

rpm -ivh *.rpm

e confermare al termine avremo il nostro Nagstamon installato.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download nagstamon_0.9.4_all.deb
download nagstamon-0.9.4-2.noarch.rpm
download nagstamon_0.9.4.tar.gz

No more articles