VirtualBox è un’applicazione di virtualizzazione commerciale proprietario (con una versione ridotta distribuita secondo i termini della GNU General Public License) per architettura x86 che supporta Windows, GNU/Linux e Mac OS X (beta) come sistemi operativi host, ed è in grado di eseguire Windows, GNU/Linux, OS/2 Warp, OpenBSD e FreeBSD come sistemi operativi guest. Nel gennaio 2007 ne è stata rilasciata una versione ridotta. Se confrontato con altri software di virtualizzazione più diffusi, quali VMware Workstation o Virtual PC, a VirtualBox mancano alcune caratteristiche come la possibilità di eseguire remotamente macchine virtuali tramite il Remote Desktop Protocol (RDP), il supporto iSCSI e il supporto delle periferiche USB tramite RDP. Comunque a sua volta, risulta dotato di alcune feature uniche. VirtualBox supporta la soluzione per la virtualizzazione hardware di Intel VT-x ed, in via sperimentale la soluzione di AMD, AMD-V, ma non usa nessuna delle due per impostazione predefinita.

Se vogliamo sapere le novità della nuova versione 3.2.2 consiglio di consultare QUESTA pagina.

Installare o Aggiornare Virtualbox 3.2.2 su Ubuntu 10.04 Lucid basta avviare il terminale e installiamo la la chiave d’autentificazione  e i Repository alla nostra Distribuzione scrivendo:

Per Ubuntu 10.04 Lucid

sudo add-apt-repository “deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian lucid non-free” && wget -q http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian/sun_vbox.asc -O- | sudo apt-key add – && sudo apt-get update

Per Ubuntu 9.10 Karmic

sudo add-apt-repository “deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian karmic non-free”  && wget -q http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian/sun_vbox.asc -O- | sudo apt-key add – && sudo apt-get update

Per Ubuntu 9.04 Jaunty

sudo add-apt-repository “deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian jaunty non-free” && wget -q http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian/sun_vbox.asc -O- | sudo apt-key add – && sudo apt-get update

Per Ubuntu 8.10 Intrepid

sudo add-apt-repository “deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian intrepid non-free” && wget -q http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian/sun_vbox.asc -O- | sudo apt-key add – && sudo apt-get update

Per Ubuntu 8.04 Hardy

sudo add-apt-repository “deb http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian hardy non-free” && wget -q http://download.virtualbox.org/virtualbox/debian/sun_vbox.asc -O- | sudo apt-key add – && sudo apt-get update

ora installiamo VirtualBox con un semplice:

sudo apt-get install virtualbox-3.2

confermiamo e alla fine avremo il nostro VirtualBox installato/aggiornato.

In Alternativa possiamo installare/aggiornare l’applicazione tramite pacchetti per farlo basta scaricare il file .deb dal link posto sotto cliccarci sopra e confermare oppure aprire il terminale recarsi dentro la cartella e scrivere:

sudo dpkg -i *.deb

e poi

sudo apt-get install -f

confermiamo e alla fine avremo il nostro VirtualBox installato.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download VirtualBox 3.2.2

No more articles