Prune è un’applicazione, scritta in Java, per la visualizzazione, l’editing e la conversione dei dati dai sistemi di coordinate GPS. L’applicazione permette di caricare dati da un ricevitore Gps o da vari formati di testo o Xml.  E ‘possibile visualizzare i dati (come mappa utilizzando mappe OpenStreetMap), modificare questi dati (per esempio, eliminare i punti d’integrasse che non ci servono, oppure aggiungere nostri punti d’interesse, il tutto lo possiamo salvare in formato GPX, o come KML / KMZ per l’importazione in Google Earth, o inviarlo ad un ricevitore GPS.

Ecco le novità della nuova versione 10 tratte dal sito del produttore:

· Ability to paste coordinates (eg from wikipedia or geocaching sites) to create
· New points
· Configurable colour settings
· Function to reorganise and sort photos either by filename or time
· Ability to load gzipped xml files
· Preservation of unrecognised gpx tags by copying source xml
· Improved photo handling and ability to rotate photos
· Japanese, Portuguese and Turkish languages thanks to generous user input

NB : le immagini dell’articolo sono tratte dal sito del produttore causa che non dispongo di nessun dispositivo GPS. L’applicazione è stata comunque testata senza però collegare nessun dispositivo GPS.

Prune è un’applicazione scritta in Java quindi per funzionare deve essere installato Java nella nostra Distribuzione. Per installarlo su qualsiasi Distribuzione Linux basta scaricare il file .jar dal link posto sotto e salvarlo in una cartella. Avviamo il terminale e rechiamoci dentro la cartella dove è stato precedentemente salvato il file e scriviamo:

java -jar prune_10.jar

facendo questo avremo il nostro Prune avviato. Per semplificarci i futuri avvi consiglio di crearci un lanciatore o un collegamento con il nostro menu.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download prune_10.jar
download prune_10_source.jar

No more articles