GPassword Manager è una semplice applicazione per la gestione delle password. Permette di conservare tutte le password utilizzate da un utente in un database protetto tramite crittografia.

Ecco le principali caratteristiche dell’applicazione tratte dal sito del produttore:

· Intuitive, lightweight interface that does what you want without all the extras
· Secure file encryption, with one master password to unlock your bag of secrets
· Keep a list of favorites and access them quickly by using the convenient tray icon
· Click-and-drag passwords and other information onto forms for quick fill-out
· Quick search bar for finding the password you need
· Flexible enough to store any kind of secret information, yet simple enough for anyone to use
· Auto-generate passwords with the click of a button
· Fields obscured or shown in the interface, according to user preference
· Quick-launch your favorite websites by right-clicking the convenient tray icon

Per installarlo su qualsiasi Distribuzione Linux basta scaricare il file .tar.gz dal link posto sotto ed estrarlo in una cartella. Avviamo il terminale e rechiamoci dentro la cartella dove è stato precedentemente estratto il file e scriviamo:

per avviare l’applicazione senza installarla:

./gpasswordman

per installare l’applicazione:

sudo ./install.bash

per rimuovere l’applicazione:

sudo ./uninstall.bash

facendo questo avremo il nostro GPassword Manager avviato/installato.
Per semplificarci i futuri avvi consiglio di crearci un lanciatore o un collegamento con il nostro menu.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home

download gpasswordman_v2.4.0.tar.gz

No more articles