Universal Password Manager permette di gestire le proprie usernames, passwords, URLs con sicurezza, tenendole in un database criptato accessibile solo mediante una “master password”.

Ecco le novità della nuova versione 1.5 tratte dal sito del produttore:

The Shared Database feature was implemented as it exists in the desktop version of UPM. The Delete Database feature was added. Lots of little bugfixes and improvements were made…  throughout the codebase

UPM  è un’applicazione scritta in Java quindi per funzionare deve essere installato Java nella nostra Distribuzione. Per installarlo su qualsiasi Distribuzione Linux basta scaricare il file .tar.gz dal link posto sotto ed estrarlo in una cartella.
Avviamo il terminale e rechiamoci dentro la cartella dove è stato precedentemente estratto il file e scriviamo:

java -jar upm.jar

facendo questo avremo il nostro UPM  avviato.

Per semplificarci i futuri avvi consiglio di crearci un lanciatore o un collegamento con il nostro menu.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home
download upm-1.5.tar.gz

No more articles