KeePassX è un’applicazione che ci permette di memorizzare tutte le nostre password, organizzandole gerarchicamente per categorie e arricchendole con le informazioni associate all’account, come il nome utente, la url del sito su cui siamo registrati, delle note generali… il tutto ovviamente memorizzato in un piccolo database interno, rigorosamente cifrato con un algoritmo a 256 bit!
Keepassx è dotato di una funzione interna di ricerca e di un generatore di password casuali. Tutto il database delle password è criptato e protetto da password o da certificato, basterà quindi ricordare solo la password del database per avere a disposizione tutte le altre.

Ecco le novità della nuova versione 0.4.3 tratte dal sito del produttore:

It fixes a serious regression introduced in 0.4.2:
Editing groups doesn’t work and might crash the application.

Ecco come installare/aggiornare KeePassX su K|X|Ubuntu.

Apriamo il terminale e per prima cosa installiamo la la chiave d’autentificazione e i repository scrivendo:

Per Ubuntu 9.10 Karmic

sudo add-apt-repository ppa:keepassx/ppa && sudo apt-get update

Per Ubuntu 9.04 Jaunty

sudo echo “deb http://ppa.launchpad.net/keepassx/ppa/ubuntu jaunty main” | sudo tee -a /etc/apt/sources.list && sudo apt-key adv –recv-keys –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-key 0x78414460095f1873 && sudo apt-get update

Per Ubuntu 8.10 Intrepid

sudo echo “deb http://ppa.launchpad.net/keepassx/ppa/ubuntu intrepid main” | sudo tee -a /etc/apt/sources.list && sudo apt-key adv –recv-keys –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-key 0x78414460095f1873 && sudo apt-get update

Per Ubuntu 8.04 Hardy

sudo echo “deb http://ppa.launchpad.net/keepassx/ppa/ubuntu hardy main” | sudo tee -a /etc/apt/sources.list && sudo apt-key adv –recv-keys –keyserver keyserver.ubuntu.com –recv-key 0x78414460095f1873 && sudo apt-get update

ora se abbiamo KeePassX installata in una versione precedente basterà aggiornare la nostra Distribuzione altrimenti installiamo KeePassX con un semplice:

sudo apt-get install keepassx

e confermiamo. Ora avremo la nostra KeePassX installata/aggiornata nella nostra Distribuzione

In caso di future nuove versioni ci basterà aggiornare la nostra Distribuzione.

Per maggiori informazioni consiglio di consultare il sito del produttore accessibile direttamente dal link posto qui sotto.

home

No more articles