gCAD3D è un’ottima applicazione CAD CAM 3D con un viewer integrato OpenGL.

Tra le caratteristiche troviamo integrazione con varie funzioni di modellazione, importazione ed esportazione nei formati più usati (DXF, Iges). Interessante e comoda anche l’interfaccia di programmazione per lo sviluppo di plug-in. Viene distribuito in 2 lingue inglese e tedesco.

Ecco le novità della nuova versione 1.46 tratte dal sito del produttore:

New:
– new Linux 64-bit version (Linux: 64- and 32-bit; Microsoft: 32-bit).
– import DXF-Files: import also rounded Polylines.

Bugfixes:
– Step-import: bug with rational b-splines fixed.
– display CAD-helpfiles with firefox: bug fixed.

Per installarlo su qualsiasi Distribuzione basta scaricare il file dal link posto sotto o dal sito del produttore, poi avviamo il terminale e scriviamo

chmod +x gCAD3D-1.46-Linux-x86

e poi installiamo l’applicazione con un semplice

./gCAD3D-1.46-Linux-x86

e seguiamo la procedura d’installazione.

Al termine avviamo il terminale entriamo nella cartella creata durante l’installazione e avviamo l’applicazione scrivendo:

sh gCAD3D.sh

e avremo il nostro gCAD3D avviato. Per semplificarci i futuri avvi consiglio di crearci un lanciatore o un collegamento con il nostro menu.

Testato su Ubuntu 9.10 Karmic

home
download gCAD3D-1.46-Linux-x86

No more articles