lffl consiglia

Articoli Recenti

28 maggio 2013

Installare PF-Kernel su Ubuntu, Debian e Arch Linux da repository

-
Nei giorni scorsi abbiamo presentato il progetto PF-Kernel un kernel alternativo a quello ufficiale rilasciato da Linus Torvalds il quale aggiunge diverse patch per rendere più performante la nostra distribuzioni. PF-Kernel introduce inoltre TuxOnIce funzionalità con la quale è possibile velocizzare la sospensione e ibernazione del sistema (oltre a ripristinarla) e migliora il supporto per l'hardware presente principalmente nei più diffusi pc portatili.  Le migliorie di PF-Kernel di notano maggiormente in netbook e pc datati dove le nuove ottimizzazioni migliorano la gestione dei carichi di sistema velocizzandone i vari processi. Su richiesta di alcuni nostri lettori vedremo come installare e mantenere aggiornato PF-Kernel su Ubuntu, Debian e Arch Linux grazie ai repository dedicati. Gli sviluppatori del progetto PF-Kernel hanno rilasciano le nuove versioni del kernel ottimizzato all'interno di nuovi repository disponibili per qualsiasi versione di Ubuntu e Debian oppure per Arch Linux. In questo modo avremo sempre aggiornato all'ultima versione stabile PF-Kernel, in caso di nuove versioni basterà aggiornare la nostra distribuzione da terminale o dal gestione degli aggiornamenti per installare automaticamente la nuova versione.

repository PF-Kernel su Ubuntu 13.04

Per installare PF-Kernel su Ubuntu e derivate basta digitare da terminale:
sudo add-apt-repository "deb http://repos.natalenko.name/ubuntu/ pf/"
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get install linux-image-3.9.3-pf linux-source-3.9.3-pf linux-headers-3.9.3-pf
e riavviamo
Per installare PF-Kernel su Debian e derivate basta digitare da terminale:
sudo add-apt-repository "deb http://repos.natalenko.name/debian/ pf/"
sudo apt-get update
sudo apt-get upgrade
sudo apt-get install linux-image-3.9.3-pf linux-source-3.9.3-pf linux-headers-3.9.3-pf
e riavviamo.
NB: i repository vengono rilasciati senza key quindi al momento dell'installazione ci verrà chiesto di confermare l'installazione.
Per rimuovere PF-Kernel da Ubuntu o Debian basta digitare:
sudo apt-get remove  linux-image-3.9.3-pf linux-source-3.9.3-pf linux-headers-3.9.3-pf
Per installare PF-Kernel su Arch Linux basta digitare:
sudo nano /etc/pacman.conf
e aggiungiamo:
[pf-repo]
Server = http://repos.natalenko.name/arch/$arch
salviamo con ctrl+x poi s
infine installiamo PF-Kernel digitando:
sudo pacman -Sy linux-pf
e riavviamo
Per rimuovere PF-Kernel su Arch Linux basta digitare:
sudo pacman -R linux-pf

Home PF-Kernel