lffl consiglia

Articoli Recenti

21 gennaio 2013

Mega: tutto bello ma non funziona

-

Due giorni fa vi abbiamo parlato dell'apertura di Mega, il nuovo sito di cloud storage fondato da Kim Dotcom, il guru di Megavideo e Megaupload.
L'uscita del sito si aspettava da tempo e, proprio per questo, il servizio è stato preso d'assalto non appena ne è stata annunciata l'apertura: addirituttura 250.000 iscritti nel giro di 14 ore. Numeri esorbitanti, uniti ad un interfaccia piuttosto bella e ai 50Gb di spazio free.

Già da un primo momento, il nuovo servizio ha fatto storcere il naso agli utilizzatori di browser diversi da Chrome a causa di una schermata che invita l'utente a cambiare browser e ad utilizzare quello di Google in quanto maggiormente supportato.


Rifiutando l'invito, l'utente può continuare ad usare il servizio, senza che siano state notate effettive differenze tra i diversi browser.

Il problema principale lo si riscontra quando si tenta di caricare un file: l'upload semplicemente non funziona. Il problema è stato riscontrato da numerosi utenti, ed io personalmente sto cercando da più di un' ora di caricare una semplice immagine, senza successo. I pochi fortunati che sono riusciti a caricare qualcosa fanno sapere che il download è "Temporaneamente non disponibile".

Pare che i server non riescano a reggere il peso delle richieste: accettabile nelle prime ore in seguito all'apertura, meno più di 48 ore dopo.

Speriamo che Kim risolva presto questi problemi: un servizio di cloud storage che non permette il caricamento non ha senso di esistere, eppure la proposta è molto interessante e la grande quantità di accesso rileva come il grande pubblico sia attratto da questa soluzione.