domains for less than $1
Mageia

Per chi lo sapesse Mageia è una distribuzione Linux sviluppata dalla comunità Mandriva rendendo un progetto privo di lucro e sopratutto democratico.
Il team di sviluppo di Mageia ha annunciato il rilascio dei nuovi repository Cauldron i quali introducono pacchetti sempre aggiornati all’ultima versione stabile disponibile facendo cosi diventare Mageia una Rolling Release.
I repository Cauldron di Mageia sono dedicati allo sviluppo della distribuzione (per Debian si chiama Debian Testing , Cauldron sarebbe la testing di Mageia come la cooker di mandriva però molto più stabile)
Cauldron introduce gli aggiornamenti di sicurezza e le patch aggiunte automaticamente nei pacchetti rpm del database di Mageia.
Per installare i nuovi repository Cauldron su Mageia basta digitare da terminale:

sudo -s

oppure

su

e rimuoviamo tutti i repository attuali digitando:

urpmi.removemedia -a

e aggiungiamo i nuovi repository Cauldron per farlo digitiamo:

Per Mageia 32-bit

urpmi.addmedia –distrib –mirrorlist ‘http://mirrors.mageia.org/api/mageia.cauldron.i586.list’

Per Mageia 64-bit

urpmi.addmedia –distrib –mirrorlist ‘http://mirrors.mageia.org/api/mageia.cauldron.x86_64.list’

ed infine aggiorniamo la distribuzione digitando:

urpmi –auto-update –auto

al termine dell’installazione riavviamo Mageia.
Al riavvio avremo Mageia sempre aggiornata 😀
Per maggiori informazioni consiglio di consultare la pagina dedicata dal Wiki Mageia.
Per controllare ogni giorno quali pacchetti entrano in Cauldron basta consultare questa pagina.
Ringrazio Pietro Tomei per la segnalazione e sopratutto tutta la comunità Mageia.
Per sostenere lo staff nella creazione di nuovi contenuti
Dona in Bitcoin 1EerWf67XJXj8JGzGtyRruUavkAMstKxTt
  • Pietro

    bisogna però stare attenti siccome è una rolling di sviluppo la cauldron certe volte qualche pacchetto potrebbe danneggiare però MCC (magei control center) o RPMDRAKE o URPMI, comunque io la trovo veramente stabile la cauldron come progetto rolling e anche di sviluppo meglio di mandriva cooker di sicuro!!!!!

    • Ettore Camerlingo

      Grazie lffl, grazie Pietro Tomei. Grazie a tutti
      P.S. Roberto, fregatene delle critiche sugli errori grammaticali

  • Pietro

    anche mageia sta passando a systemd

    • franco

      Sistemd e grub2 sono già presenti in mageia 3 fin dalla sua prima alfa test

  • franco

    Coldron non ha nulla che vedere con rolling , è l’ area sulla quale viene avviata la versione successiva a quela stabile ufficiale , non appena la nuova versione giunge a termine sviluppo il server coldron viene letteralmente svuotato , per lasciare spazio allo sviluppo della versione successiva.

    Styesso identico discorso vale o meglio valeva per Mandriva con le sue repositry di sviluppo . Non sono affatto rolling relase nessuna delle 2. . Coldron Mageia lo ha fin dal suo inizio con la versione 1.

    • Anonimo

      Esatto!!!

  • Pietro

    mageia cauldron si è rolling fidati! è come mandriva cooker che segue uno sviluppo ma è rolling lo stesso (rolling vuol dire sempre pacchetti aggiornati o avere sempre il nome stesso sid,testing,coocker,cauldron e mai nomi di release come ubuntu lucid,mint 16 petra,mageia 3,).

No more articles