lffl consiglia

Articoli Recenti

28 maggio 2012

Kaspersky per rimuovere i virus da Windows usa... Linux naturalmente!

-
Kaspersky Rescue Disk 10

Una delle tante qualità di Linux, è quella di poter interagire con Windows per risolvere alcuni problemi nel sistema operativo di casa Microsoft.
Ad esempio, se Windows non si avvia più possiamo utilizzare una distribuzione Live di Linux per poter salvare i dati contenuti nel disco fisso, prima di procedere con la formattazione, recuperare password, ecc.
A questo proposito sono nate molte distribuzioni Linux, dedicate ad offrire utili tool per gestire le partizioni ed effettuare backup come ad esempio CloneZilla, Parted Magic, ecc.
Anche Kaspersky, nota azienda russa di software dedicati alla sicurezza informatica come antivirus, personal firewall ed anti-spam; ha puntato su Linux per Kaspersky Rescue Disk.
Kaspersky Rescue Disk difatti è una distribuzione Linux basata su Gentoo con ambiente desktop KDE, dedicata al ripristino del sistema operativo Windows scansionando e rimuovendo virus, troian e malware dal PC infetto.

Insomma, Linux è sinonimo di sicurezza e anche Kaspersky ha puntato su di esso per fornire un sistema Live dal quale utilizzare il proprio sistema antivirus per Windows.
Kaspersky Rescue Disk è un sistema comunque gratuito, che grazie a Linux permette di accedere alla partizione infetta e scansionarla al meglio: quindi è proprio vero che il miglior antivirus per Windows è Linux.

Kaspersky Rescue Disk 10 - uname

Per maggiori informazioni su Kaspersky Rescue Disk, basta consultare la sezione dedicata dal portale di Kaspersky Lab.

Ringrazio Domenico P. per la segnalazione.