web analytics

The Linux Foundation annuncia tre nuovi corsi: Open Source, Linux e Git

Volete diventare sviluppatori di software open source?

linux foundation apple google
Ultimo aggiornamento:

Volete diventare sviluppatori e siete affascinati dal mondo open source? Volete semplicemente ampliare le vostre conoscenze per rimanere aggiornati? Il lavoro in questo settore non manca, anzi. L’open source Job Report pubblicato di recente dalla Linux Foundation in riferimento all’anno 2021 indica che la domanda per lavoratori specializzati in questo settore è la più alta di sempre. Per rispondere a questa enorme esigenza del mercato è necessario formare professionisti: per questo motivo The Linux Foundation ha lanciato tre nuovi corsi il cui completamento garantisce una certificazione spendibile nel mondo del lavoro.

The Linux Foundation: corsi per Linux, Git, Open Source

I corsi sono accessibili attraverso la piattaforma edX e sono stati creati da Jerry Cooperstein, PhD, senior content manager della Linux Foundation. Cooperstein lavora su Linux dal 1994 e ha la responsabilità generale di tutti i contenuti formativi della Linux Foundation. Questi i titoli:

I tre corsi sono suddivisi in capitoli, ognuno dei quali ha una breve lezione, e possono essere seguiti singolarmente oppure insieme per ottenere un certificato dal titolo Professional Certificate in Open Source Software Development, Linux, and Git. Grazie a questa certificazione, i datori di lavoro sapranno che avete le basi fondamentali per iniziare a lavorare nel mondo open.

I corsi sono gratuiti se non volete la certificazione, costano 149$ l’uno nel caso si voglia l’accesso al materiale anche dopo la chiusura del corso e la certificazione. Se siete alla prima registrazione sulla piattaforma potete godere di uno sconto del 15%. Una bella proposta per chi vuole imparare!

Vediamo nel dettaglio gli argomenti trattati.

Open Source Software Development: Linux for Developers (LFD107x)

Il primo dei tre corsi proposti dalla Linux Foundation esplora i concetti chiave dello sviluppo di software open source, insegnandovi a lavorare in modo produttivo con Linux. Non è necessario essere power-user Linux per iniziare questo corso, poiché è prevista un’introduzione pensata appositamente per gli sviluppatori. Imparerete a installare programmi, a usare un ambiente desktop, l’editor di testo, comandi, utility, shell di comandi, script, filesystem e compilatori. Prima di cominciare dotatevi di una postazione con una distro GNU/Linux pronta all’uso, magari Ubuntu o Debian.

Linux Tools for Software Development (LFD108x)

Il secondo corso vi permette di approfondire gli strumenti necessari per svolgere il lavoro quotidiano negli ambienti di sviluppo Linux. È progettato per sviluppatori con esperienza che desiderano comprendere le basi dello sviluppo open source. Al termine, i partecipanti avranno familiarità con la shell e sapranno lavorare in modo produttivo in ambienti Linux. Per apprendere e seguire il corso in modo consapevole è consigliato conoscere le basi del linguaggio di programmazione C.

Git for Distributed Software Development (LFD109x)

linux foundation

Infine, il terzo corso proposto dalla Linux Foundation fornisce un’introduzione completa a Git, il secondo grande successo di Linus Torvalds dopo Linux. Questo sistema di controllo del codice sorgente è stato utilizzato per la prima volta dalla comunità del kernel Linux per consentire agli sviluppatori di tutto il mondo di cooperare in modo efficiente. Inoltre, grazie a siti come GitHub e GitLab, Git è diventato la lingua franca di tutto lo sviluppo software. Imparerete a usare Git per creare nuovi repository o clonare quelli esistenti, eseguire il commit di nuove modifiche, rivedere le cronologie delle revisioni, esaminare le differenze con le versioni precedenti, lavorare con branch differenti, unire repository, etc. Al giorno d’oggi saper usare Git è essenziale per un programmatore.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.