web analytics

Ubuntu Touch, disponibile l’OTA-20: road to Ubuntu 20.04

ubuntu touch ota 10

UBports Foundation ha annunciato la disponibilità dell’aggiornamento software Ubuntu Touch OTA-20 per tutti i dispositivi Ubuntu Phone supportati. Tutte le novità introdotte con questo update sono già state condivise sul blog ufficiale di UBports: vediamole insieme.

Ubuntu Touch OTA-20

Come vi avevo annunciato in occasione delle ultime release, siamo entrati in un periodo in cui lo sviluppo di Ubuntu Touch è calmierato. Gli sviluppatori stanno lavorando al porting su Ubuntu 20.04 e questo comporta un rallentamento nel ritmo dei nuovi sviluppi. Questa OTA-20 si basa ancora su Ubuntu 16.04 Xenial Xerus.

Si amplia l’elenco dei dispositivi supportati. Ora figurano anche Google Pixel 2, Xiaomi Redmi 9, Xiaomi Redmi 9 Prime, Xiaomi Redmi Note 9, Xiaomi Redmi Note 9 Pro, Xiaomi Redmi Note 9 Pro Max, Xiaomi Redmi Nota 9S e Xiaomi Poco M2 Pro.

Questo aggiornamento introduce il supporto per il LED di notifica e la vibrazione sui dispositivi che sfruttano Halium 9, come OnePlus 6, OnePlus 6T, Xiaomi Mi A2, Xiaomi Mi 6, etc. Ci sono anche dispositivi più recenti che usano Halium 9, come il Volla Phone o il Google Pixel 3a, ma che non dispongono di un LED di notifica, caratteristica che sta un po’ scomparendo.

Un’altra novità che arriva con Ubuntu Touch OTA-20 è il supporto per impostare qualsiasi file audio come suoneria personalizzata.

Innumerevoli i bug corretti e i fix lato sicurezza. Tra questi, da segnalare una correzione per un bug che impediva la sincronizzazione con i server utilizzando i certificati Let’s Encrypt e una correzione per il Vollphone, i cui utenti non potevano rifiutare una seconda telefonata in arrivo senza chiudere anche la chiamata in corso.

Update

L’aggiornamento a Ubuntu Touch OTA-20 è in rollout su tutti i dispositivi supportati. Potete installarlo aprendo le Impostazioni di sistema e navigando fino alla schermata di aggiornamento. Il completamento dell’aggiornamento richiederà fino a una settimana, quindi se non vi viene notificato riprovate nei prossimi giorni. Per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale di UBports.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
amazon linux 2022
Amazon Linux 2022 in arrivo: disponibile la preview