web analytics

[Guida] Ananicy, gestione automatica delle priorità dei processi

process priority

Nell’articolo di oggi vi parlerò di Ananicy, acronimo di Another Auto NICe daemon. Questo tool open source facilita la gestione delle priorità dei processi, permettendo di creare profili personalizzati, ed assegnare così le priorità desiderate alle app preferite.

Ananicy: gestione automatica delle priorità

La priorità di un processo può essere controllata tramite i comandi nice e renice. Fin dai primi giorni di UNIX, l’idea è che un processo è tanto più simpatico quanto è minore la sua priorità, poiché lascia che siano prima gli altri ad essere eseguiti. Pertanto, maggiore è il valore di nice, minore è la priorità. Il valore di nice può variare da -20, cui è associata la priorità più alta, a +19. Aumentare la simpatia di un processo non significa che non verrà eseguito. Paradossalmente, infatti, può anche ottenere tutto il tempo della CPU, se non c’è nient’altro con cui competere.

nice value

Per installare Ananicy su Ubuntu, Mint, Debian e derivate, utilizzare le seguenti direttive:

sudo apt install schedtool
git clone https://github.com/Nefelim4ag/Ananicy.git 
./Ananicy/package.sh debian
sudo dpkg -i ./Ananicy/ananicy-*.deb
sudo systemctl enable ananicy
sudo systemctl start ananicy

Configurare una regola custom

Ananicy contiene di default una serie di regole per molte applicazioni popolari, indipendentemente dal fatto che siano installate o meno nel sistema. Le regole per ciascuna applicazione vengono memorizzate in file separati. Ad esempio, per controllare le regole preimpostate per qBittorrent, recatevi prima nella cartella generale con:

cd /etc/ananicy.d/00-default/

ananicy

ed eseguite il comando ls per visualizzare la lista completa delle regole. Aprite ora una regola specifica:

sudo nano qBittorrent.rules

ananicy process priority open source

Per creare una regola custom per un’applicazione, quindi, è necessario conoscere il nome del processo, visualizzabile, ad esempio, con il programma top. Create ora un nuovo file di testo nella directory delle regole di Ananicy, con estensione .rules affinché Ananicy lo riconosca come tale.

ananicy process types open source

Il modo più semplice per compilare questo file è dichiarare solo il suo nome ed il tipo. Ananicy, infatti, ha di default un set di tipi predefiniti per giochi, app multimediali, editor di documenti, ognuno dei quali dotato di diversi valori nice, ionice, cgroup. Questo set è visualizzabile grazie alla seguente istruzione:

ananicy dump types

Un tipo di regola, quindi, potrebbe essere creata seguendo questo schema:

{ 
  "name": "TheSims", 
  "type": "Game",
}

Riavviate il sistema e tutte le impostazioni saranno attive. Per avere maggiori informazioni sul funzionamento di questo utilissimo tool open source, potete far riferimento alla pagina ufficiale del progetto.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
wsl 2 windows 10
Il WSL arriva nel Microsoft Store: installazione alla portata di tutti!