web analytics

LibreOffice 7.1 arriva a febbraio: folding mode, animazioni e scripting

libreoffice

Il team di sviluppo di LibreOffice ha pubblicato la prima beta di LibreOffice 7.1, nuova release attesa per il mese di febbraio 2021. Gli sviluppatori di LibreOffice l’hanno definito “un’evoluzione di OpenOffice” lanciando una frecciatina alla quale non è ancora giunta una risposta. Come sapete LibreOffice è un fork di OpenOffice e il codebase di entrambi deriva dall’applicazione StarWriter, creata negli anni 80 e acquisita da Sun nel 1999.

Da qualche giorno è disponibile la beta di LibreOffice 7.1 pertanto abbiamo raccolto una lista di novità interessanti, in attesa di un approfondimento più completo in occasione della release di febbraio.

LibreOffice 7.1

libreoffice 7.1 beta

Le nuove funzionalità prevedono una nuova folding mode in Writer che consente di compattare il testo sotto un titolo in modo da vedere solo l’intestazione. Funzione molto utile per riordinare un documento in fase di stesura. La funzionalità è attualmente sperimentale, il che significa che deve essere attivata tramite un’opzione apposita e non è abilitata di default.

libreoffice 7.1 folding writer
LibreOffice 7.1: la nuova folding mode in Writer

Un’altra novità che sarà parte integrante di Writer è uno style inspector che vi permetterà di capire rapidamente com’è stato strutturato il documento in termini di formattazione.

Calc, il foglio di calcolo di LibreOffice, presenta alcune correzioni nella gestione del merge delle celle. Sistemato un comportamento fastidioso: quando si copia una cella e quindi si preme Invio in un’altra cella, non si attiverà più la funzione “Incolla”.

Il fratello di PowerPoint, Impress, presenta nuove animazioni che consentono di avere oggetti che cadono e si dissolvono, o vengono sparati a destra e sinistra. Per farlo è stato utilizzato il motore 2D Box2D. Il lavoro si basa su un progetto portato avanti durante la Google Summer of Code e descritto qui.

Un altro progetto della GSC vede l’introduzione di una nuova finestra che permette di gestire tutte le estensioni in modo molto più user-friendly e automatizzato.

scriptforge
Scriptforge

Gli scripter saranno felici di mettere le mani su un nuovo set di librerie chiamato ScriptForge, che può essere chiamato da Basic o Python con alcune utili funzionalità come l’automazione dei fogli di Calc, la gestione di file e directory e un ampio set di funzioni per la gestione di array e stringhe.

Appuntamento a febbraio

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
sonobus open source p2p audio streaming tool
SonoBus: come creare il proprio servizio di streaming audio P2P