web analytics

HackBoard 2: nuovo single board PC con Ubuntu per 99$

hackboard 2
Ultimo aggiornamento:

L’HackBoard 2 è un nuovo progetto lanciato da Hackboard su Crowdsupply popolare sito di crowdfunding. L’Hackboard 2 vuole essere una piattaforma affidabile e versatile con buone prestazioni che ben si adatta ad essere utilizzata per diversi scopi. Può essere sfruttato come media server domestico, come controller per la smart home (il tema domotica è sempre più forte) o come gateway a livello di piccole aziende.

HackBoard 2

hackboard 2 pic
HackBoard 2

Stiamo parlando di un single board computer (SbC) con un processore Intel Celeron N4020 Gemini Lake Refresh, 4 GB di RAM, 64 GB di memoria eMMC e supporto per un massimo di 4 TB di memoria NVMe. Opzionalmente è possibile avere anche la connettività 4G o 5G che rende il device perfetto anche per studenti, insegnanti, famiglie, produttori e hobbisti. Di seguito riporto le specifiche tecniche complete:

  • ProcessoreIntel Celeron N4020
    • Dual-core, 64-bit
    • Fino a 2.8 GHz
    • 4 MB cache
  • Memoria & Storage
    • 4 GB DDR4 RAM
    • 64 GB eMMC flash
    • Due slot NVMe M.2 fino a 4 TB di storage
  • Video & Audio
    • Intel UHD Graphics 600
    • 4K HDMI 2.1 output
    • 30-pin eDP 11.6″-15.6″
    • Interfaccia a 6-pin, touchscreen
    • 3.5 mm CTIA audio jack (stereo + mic)
    • Connettore 5-pin stereo speaker
  • Connettività
    • Wi-Fi – Intel dual-band AC95060 /s
    • Bluetooth 5.1
    • Gigabit Ethernet
    • 4G / 5G opzionali
  • Porte
    • 3 x USB 3.0
    • 5-pin USB 2
    • 40-pin GPIO header
    • Slot NVMe M.2 B
    • Slot NVMe M.2 B & M
  • Alimentazione
    • 12 VDC, 3 A international power supply
    • 10-pin 3.7 V rechargeable battery input connector
    • Heatsink
    • Small cell battery for up to two years BIOS backup
  • Dimensioni
    • 120 mm x 80 mm
hackboard 2
L’HackBoard 2 vista dall’alto

Può essere considerato una valida alternativa ad una Raspberry? Decisamente sì.

Mentre la versione base vede Windows 10 Pro pre-installato (prezzo: 140$) è presente una Special Edition basata su Ubuntu che costa solo 99$ e ha le medesime specifiche tecniche. Perché special edition? Perché sarà prodotta solo per la campagna di crowdfunding e non oltre.

A chiudere l’offerta troviamo lo starter kit e il complete kit. Il primo costa 180$ e oltre alla scheda include anche un alimentatore internazionale da 12 VDC / 3 A, un dissipatore di calore, due antenne montabili su scheda, una custodia protettiva in plastica ABS, una videocamera USB 2 da 1080p e una tastiera wireless con trackpad integrato.

hackboard 2 complete kit
Il Complete kit.

Il secondo costa 299$, offre tutto quello che trovate nello starter kit e, in aggiunta, un display portatile da 13,3 IPS 1080p con altoparlanti integrati, ingressi USB-C e HDMI, un alimentatore mini USB B (5 V / 3 A) e una copertura protettiva che funge anche da supporto. Purtroppo entrambi i kit offrono una board con Windows 10 e non è possibile acquistarli con Ubuntu. Il prodotto sta avendo un gran successo, in poco tempo sono stati raccolti oltre 50 mila dollari. Le prime spedizioni partiranno a fine aprile 2021: per ulteriori dettagli vi rimando al sito ufficiale del produttore.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
myxer
Vi presento Myxer, un Volume Mixer GTK per PulseAudio