web analytics
todoist to do list linux app

Todoist, to-do app: arriva la prima versione per Linux!

Todoist è un’applicazione che consente di organizzare al meglio le attività quotidiane, dal lavoro al tempo libero. Tra i vantaggi di questa soluzione troviamo il design minimalista, perfetto per concentrarsi su quello che conta, e la possibilità di accedere da qualsiasi dispositivo. Ora anche su GNU/Linux.

Todoist

Todoist è un’applicazione per la gestione degli impegni, una classica app to-do list per mettere ordine nel caos della vita quotidiana utilizzata da oltre 20 milioni di persone. Le funzionalità sono tantissime ma allo stesso tempo è pensata per l’utente medio. Il bilanciamento tra funzionalità e semplicità d’uso è ben riuscito.

todoist to do list linux

Come dicevo, le feature sono tante. Ad esempio, è possibile creare un progetto. Ogni progetto può essere diviso in sotto-progetti più semplici da gestire, specifici, concreti.

Ad ogni progetto è possibile aggiungere uno o più task a cui assegnare una data di scadenza per non dimenticare gli impegni e avere una pianificazione delle giornate. Ad ogni task e subtask è possibile assegnare un livello di priorità. Le date delle attività possono essere personalizzate, standard o ricorrenti. Quest’ultima soluzione è interessante per gli eventi che si ripetono in base a degli intervalli di tempo specifici. Ad esempio, l’appuntamento con il fisioterapista viene ripetuto una volta al mese, sempre l’ultima settimana di lunedì.

Una volta concluso il lavoro, basta andare nella casella a sinistra e cliccare sul pulsante di chiusura. Automaticamente la nota scomparirà e verrà inviata nell’elenco delle attività completate, dal quale puoi operare per riportare in lista eventuali punti depennati per errore.

L’app si integra perfettamente con numerosi servizi quali Gmail, Slack, Amazon, Alexa, etc.

Todoist su Linux

L’app Todoist per Linux ha tutte le stesse funzionalità delle app Todoist per macOS e Windows. Questo perché non sono app vere e proprie ma wrapper della Web App di Todoist. L’app, ovviamente, funziona anche offline (è web-based, ma non web-dependent).

Per utilizzare questo servizio, che non è open source, è necessario registrarsi con un indirizzo e-mail valido. La maggior parte delle feature sono accessibili gratuitamente. Se però volete creare più di 300 progetti e condividerli con oltre 25 collaboratori (siete quindi una piccola azienda o una start-up) allora vi serve Todoist Premium (3$/mese).

Potete installare l’app su Ubuntu e su tutte le app che supportano il formato Snap attraverso Snapcraft: l’ultima versione disponbiile è la 0.2.0.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
gnome shell linux
GNOME Extensions Rebooted, una nuova casa per le estensioni