web analytics
puppy linux fossapup 9.5 boot

Puppy Linux 9.5: nuova release per la distribuzione super leggera

Come annunciato da Philip Broughton attraverso il sito ufficiale è ufficialmente disponibile Puppy Linux 9.5. Denominata FossaPup, questa release è basata su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa.

Puppy Linux 9.5 FossaPup

Puppy Linux è una distribuzione GNU/Linux, nata per fornire un sistema operativo completo, stabile, leggero e che possa funzionare correttamente su qualsiasi pc anche datato. Essendo una distro minimal, Puppy Linux può essere caricata anche in RAM, cosi da rendere il sistema più veloce e reattivo.

puppy linux fossapup 9.5 desktop

Come suggerito anche dal codename, questa versione di Puppy è basata su Ubuntu 20.04 LTS Focal Fossa. Ciò significa che gli utenti avranno accesso ai repository dei software ufficiali del sistema operativo di Canonical, per installare i pacchetti desiderati.

Come sempre, la distribuzione utilizza Joe’s Window Manager come GUI e, come file explorer, Rox Filer. Tra i principali applicativi preinstallati troviamo:

  • Claws Mail come client di posta di default;
  • Abiword come word processor, e Gnumeric per i fogli di calcolo;
  • Palemoon (web browser);
  • HexChat IRC client, Deadbeef, MPV video player, e GogglesMM come music manager.

puppy linux fossapup 9.5 usage example ubuntu based

Se da un lato Puppy Linux è senza dubbio consigliata per i computer estremamente datati, non è sicuramente una distribuzione facile da usare per un neofita. Esistono delle applicazioni create ad hoc per migliorare l’usabilità generale, come Quickpet package manger. Tuttavia, se si ha poca dimestichezza con Linux e si ha necessità di una distribuzione leggera sarebbe opportuno utilizzare direttamente una derivata di Ubuntu, magari con un DE leggero come XFCE su Xubuntu o LXDE/LXQT su Lubuntu.

Per avere maggiori informazioni Puppy Linux 9.5, vi rimando alle release note ufficiali di FossaPup, cui potete accedere tramite questo link.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
canonical snap new compression algorithm
Canonical: Snap più veloci grazie ai nuovi algoritmi di compressione