web analytics
facebook linux foundation

Facebook entra a far parte della Linux Foundation come membro Platinum

Per anni Facebook ha sfruttato Linux e i software open-source. Ora intende avere un ruolo chiave nella Linux Foundation e, come annunciato dall’associazione, lo fa diventando membro Platinum.

La Foundation vanta tra i suoi iscritti diversi nomi altisonanti come Google, Samsung, Microsoft, HuaweiQualcomm, IBM e Intel. In totale sono oltre 1000 i membri inclusa Canonical (Silver), Red Hat (Silver) e SUSE (Gold).

Facebook, nuovo membro Platinum della Linux Foundation

Sono tantissime le aziende web-based che si basano su Linux e Facebook, gigante da 2 miliardi di utenti, non fa differenza. Per anni ha sfruttato progetti open source. Ha anche contribuito però, con tantissimi progetti:

facebook linux-foundation 1

L’ingresso di Facebook aiuterà la Linux Foundation a sostenere la diffusione del software open source. Sarà Kathy Kam il dipendente di Facebook ad unirsi al consiglio di amministrazione della Fondazione. Kam è una persona di riferimento in Facebook: gestisce i team di Open Source Engineering, Developer Advocacy e Open Source Program Management. Prima ha lavorato per Google e Microsoft.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
MX-linux
MX-Fluxbox Raspberry Pi Respin: MX Linux sbarca su Raspberry!