web analytics
raspberry pi wallpaper

Raspberry Pi Computer Module 4 avrà il supporto alla tecnologia NVMe

Durate lo scorso episodio del Pi Cast, è stato annunciato il supporto della tecnologia NVMe per il prossimo Raspberry Pi Computer Module 4. Più difficile, invece, la sua implementazione nei modelli di punta A e B, soprattuttoper ragioni economiche.

Raspberry Pi CM4, A, B ed il supporto al NVMe

La Raspberry Pi Foundation, secondo le parole di un suo dirigente, Eben Upton, è al lavoro per implementare la tecnologia NVMe, per lo storage dei futuri computer single board. Il Module 4, in particolare, il cui rilascio dovrebbe avvenire entro il prossimo anno, sarà il primo ad integrare questo tipo di tecnologia. È un tipo di Raspberry dedicato al mondo delle applicazioni industriali. Privo di porte di input / output consiste, infatti, in un modulo utilizzato principalmente in ambito embedded, su board create ad hoc dagli sviluppatori stessi.

nvme raspberry pi

L’intervista è continuata portando la conversazione sui modelli maggiormente dedicati al mondo consumer. L’implementazione del NVMe, infatti, porterebbe un notevole incremento in termini di performance e, quindi, di usabilità. Anche con le SD card più costose, infatti, non si va oltre i 40 Mbps. Per quanto riguarda il modello B, secondo Upton, l’implementazione del NVMe è possibile, ma richiede moltissimi cambiamenti, anche strutturali:

Anche se integrare la tecnologia NVMe è uno scenario possibile, non è privo di costi, sia in termini di silicio che di connettori. Questi, tra l’altro, occupano superficie preziosa sulla board. Sui modelli attuali, tra l’altro, è palese l’assenza di spazio per un connettore ti tipo M.2.

Più probabile, invece, l’arrivo dello storage veloce NVMe sul modello A della serie. Il problema, tuttavia, ricade sempre sulle problematiche relative al prezzo di vendita. Un incremento del costo d’acquisto per questa board, infatti, la porterebbe a prezzi simili al modello B, con un’ovvia preferenza dei consumatori per il modello di fascia superiore.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
torrent fragments
Fragments, un client BitTorrent moderno per GNOME