web analytics
star labs mx linux

MX Linux pre-installato sui laptop Star Labs

Ultimo aggiornamento:

Star Labs, noto produttore di laptop Linux-powered, ha annunciato una nuova opzione per i propri device, iin particolare per il nuovo Star LabTop Mk IV. Da pochi giorni, infatti, è possibile scegliere, come sistema operativo predefinito, MX Linux.

Nato dalla collaborazione tra il progetto antiX e la comunità di MEPIS, MX Linux è una derivata di Debian realizzata per portare sui pc degli utenti un desktop elegante, stabile e facilmente configurabile. Di MX Linux ne abbiamo parlato recentemente confrontandola con Manjaro Linux. Se vi siete persi il confronto potete recuperarlo qui. L’ultima versione del sistema operativo è MX Linux 19.2 che sta avendo un gran successo e occupa da tempo il primo posto (per distacco) nella classifica delle hits per day (HPD), sul popolare sito Distrowatch.

Prima elementary OS poi MX Linux

Alcune settimane fa Star Labs ha stretto una partnership con gli sviluppatori di elementary OS per offrirlo pre-installato sul nuovo laptop Star LabTop Mk IV. Oggi, alla già lunga lista dei sistemi operativi disponibili (Ubuntu, Kubuntu, Ubuntu MATE 20.04 LTS, Linux Mint 19.3, Manjaro Linux 20.0 e Zorin OS) si aggiunge anche MX Linux. Questa scelta pare sia una diretta conseguenza delle richieste degli utenti:

Tantissimi clienti ci hanno chiesto di MX Linux e abbiamo deciso di accontentarli. Gli sviluppatori hanno preparato un installer apposito e siamo felici di annunciarvi che ora può essere pre-installato sui nostri device.

queste le parole di Star Labs.

star labs top mx linux

Attualmente si può optare solo per la versione AHS (Advanced Hardware Support) che offre un kernel aggiornato e Mesa. Che io sappia si tratta del primo portatile al mondo che può essere acquistato con MX Linux pre-installato. Correggetemi se sbaglio!

Lo Star Labs LabTop Mk IV è disponibile in preordine già da oggi. Il prezzo, per la versione base, è pari a 796€ mentre la spedizione è gratuita.  Secondo il sito ufficiale, le spedizioni inizieranno a partire dal mese di luglio prossimo, salvo imprevisti. Per maggiori dettagli vi rimando alla scheda tecnica completa.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
OpenSSF, nata la nuova organizzazione il cui focus è la sicurezza