web analytics
mozilla firefox 78

Disponibile Firefox 78: badge ESR e nuovi requisiti per Linux

Mozilla ha annunciato Firefox 78 per tutte le piattaforme supportate, incluso Linux. Questa nuova versione del browser arriva meno di un mese dopo rispetto a Firefox 77 in seguito alle nuove politiche di sviluppo agile che prevedono un rilascio ogni 6-8 settimane. Introduce piccole novità tra cui nuovi requisiti minimi per il pinguino e presenta il badge ESR.

ESR sta per Extended Support Release, si tratta di una versione che garantisce una stabilità superiore rispetto alle altre. Perfetta per gli ambienti aziendali e le università, che hanno la necessità di installare e mantenere Firefox su larga scala, sarà supportata per 12 mesi e rimpiazzerà Firefox 68 ESR. Tutte le distro GNU/Linux che usano Firefox ESR possono ora effettuare l’upgrade alla versione 78, un salto di 10 generazioni che garantisce nuove funzionalità.

A proposito di nuove funzionalità, Firefox 78 ha nuovi requisiti minimi per sistemi GNU/Linux. Per installarlo, infatti, è necessario avere a bordo GTK 3.14, GNU C Library (glibc) 2.17 e libstdc++ 4.8.1 (o versioni superiori).

mozilla firefox 78 pdf reader

Aggiunta la possibilità di aprire direttamente i documenti PDF all’interno del browser grazie al PDF reader built-in, migliorie all’engine Gecko e introdotta una nuova funzionalità che permette di impostare la posizione della finestra da command-line. La Reader View ora si abbina perfettamente alla Photon UI. La protezione anti-tracciamento ora avvisa se una delle password salvate nel password manager è stata bucata in un data breach. Firefox può ripristinare le schede chiuse con il tasto “Undo Close Tabs”, permette di disabilitare i Top Sites attraverso una nuova opzione in about:preferences e supporta il nuovo attributo link rel="preload" che consente di pre-caricare alcuni contenuti da un foglio di stile CSS. Sono stati disabilitati TLS 1.0 e TLS 1.1: i siti che non supportano TLS 1.1 ora mostreranno un messaggio d’errore.

 

 

Novità anche per gli sviluppatori web, questa release introduce un nuovo motore in SpiderMonkey (RegExp) con supporto per le escape sequences di Unicode, per il dotAll flag e per altre feature minori. Per gli utenti Apple: questa è l’ultima release di Firefox con supporto per macOS versioni 10.9, 10.10 e 10.11

Firefox 78: Update & Changelog

Per aggiornare manualmente il browser la procedura è la solita. Si deve aprire il menu sotto le tre barre orizzontali in alto a destra, quindi fare clic su Aiuto e scegliere Informazioni su Firefox. Alternativamente, se volete provare Firefox 78, potete scaricarlo dal sito ufficiale di Mozilla, da Flathub o dallo Snap Store. Gli utenti di tutte le distribuzioni Ubuntu-based (come Linux Mint, elementary OS, Zorin OS, etc) riceveranno automaticamente l’aggiornamento attraverso il Software Updater tool nei prossimi giorni.

La versione più recente di Firefox ESR nella propria lingua e adatta al sistema operativo utilizzato può essere scaricata dalla pagina di download di Firefox ESR oppure dal server FTP di Mozilla. Sul sito ufficiale di Mozilla potete consultare le note di rilascio.

sharing-caring-1Seguiteci sul nostro canale Telegram, sulla nostra pagina Facebook e su Google News. Nel campo qui sotto è possibile commentare e creare spunti di discussione inerenti le tematiche trattate sul blog.

Altre storie
ubuntu 20.10 groovy gorilla
[GUIDA] Come aggiornare da Ubuntu 20.04 a Ubuntu 20.10